fbpx
hyundai ioniq brand

Hyundai lancia il nuovo sub-brand Ioniq per le elettriche del futuro
La casa coreana ha in programma tre nuove auto a zero emissioni per il nuovo brand Ioniq


Hyundai ha intenzione di accelerare, in modo significativo, lo sviluppo della sua gamma di auto elettriche. Per sostenere questa nuova strategia di crescita, la casa coreana ha presentato il nuovo sub-brand Ioniq. Il nuovo marchio diventerà il nuovo punto di riferimento per i modelli a zero emissioni che Hyundai porterà sul mercato nel corso dei prossimi anni. Il debutto di Ioniq come sub-brand di Hyundai è fissato per il 2021.

Hyundai presenta il nuovo brand Ioniq

Il settore delle auto elettriche è in costante crescita ed è oramai chiaro che, in futuro, il mercato automotive sarà sempre più “elettrico”. Per raccogliere le nuove sfide del settore, Hyundai ha deciso di lanciare il nuovo sub-brand Ioniq che, a partire dal 2021, potrà contare su di una gamma indipendente e completamente elettrificata. Nel giro di pochi anni, Ioniq dovrà diventare il nuovo riferimento della mobilità a zero emissioni della casa coreana.

La nuova gamma Ioniq si articolerà, inizialmente, in tre diversi modelli. Il primo modello al debutto sarà la Ioniq 5. Si tratta di un SUV di dimensioni medie che prenderà ispirazione dalla Hyunday 45 Concept presentata, al Salone di Francoforte, lo scorso anno. Successivamente, è previsto il debutto di due nuovi progetti. Nel 2022 debutterà una berlina sportiva, la Ioniq 6, che deriverà dalla Prophecy concept presentata lo scorso marzo.

A completare l’offerta elettrica del brand ci sarà la Ioniq 7. Questo terzo modello sarà un SUV di dimensioni più grandi e debutterà nel corso del 2023. Tutti e tre i nuovi modelli della casa coreana saranno sviluppati partendo dalla Electric Global Modular Platform (E-GMP), la nuova piattaforma modulare realizzata per i veicoli elettrici del futuro.


Davide Raia

author-publish-post-icon
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link