fbpx
Videogiochi

IIDEA Round Up: AC Milan e Qlash in prima linea per gli eSports

Il primo webinar ha avuto come protagonisti gli sport digitali

Si è appena svolta la prima puntata di Round Up Warming Up, una serie di appuntamenti organizzati dal collettivo IIDEA (Italian Interactive Digital Entertainment Association) sul mondo digitale e dei videogiochi. In questa prima edizione di IIDEA Round Up abbiamo incontrato Luca Bertarini, International Commercial Strategy Manager dell’AC Milan, e Luca Pagano, CEO & Co-Founder dei QLASH. Il tema principale dell’incontro è stato il futuro degli eSports in Italia.

IIDEA Round Up: tra AC Milan e Qlash

Il webinar che ha visto protagonisti Luca Bertarini e Luca Pagano è intitolato “Calcio reale e virtuale, modalità nuove e consolidate per dialogare con i fan” ed ha avuto come centro focale la partnership formatasi tra il gruppo AC Milan e il Team Qlash, tra i professionisti più in vista nell’ambito eSports in Italia.

Lapalissiana fin da subito, la volontà di portare il fenomeno degli eSports alla ribalta anche nello stivale è evidente da ambo le parti. Gli sport digitali infatti stanno faticando a decollare in Italia, nonostante sembra che ultimamente qualcosa si stia muovendo nella giusta direzione, anche politicamente parlando. In ogni modo, Pagano ha spiegato quanto sia importante per gli eSport cominciare ad entrare sempre di più negli ambienti sportivo, motivo per il quale nasce la partnership con AC Milan.

Un vero e proprio ponto tra tradizione e contemporaneità quindi, che ha dato vita al Team AQM e che vuole dare una svolta al fenomeno eSports in Italia. Un’obbiettivo che si sposa bene anche con gli obbiettivi di AC Milan, che sembra intenzionato a valorizzare l’immagine del brand anche in campo digitale, come emerge dalle parole di Bertarini.

Il futuro su Twitch

Non è un caso che buona parte degli eventi eSports vengano trasmessi via Twitch. La piattaforma non ha mai avuto così tanti utenti attivi come ora e nel mondo del gaming è diventata un vero e proprio punto di riferimento. Sotto questo profilo, AC Milan aveva già attivato un account nel 2020, ma grazie alla collaborazione con il Team Qlash l’offerta di dirette si è fatta molto più strutturata.

IIDEA Round Up AC Milan

Anche se, come ammettono entrambi, il pubblico per il momento non è tanto quello del gaming, ma è invece più interessato al just chatting. Il potenziale che offre la piattaforma è quello di poter provare format sempre nuovi e che permette di mettere a confronto i campioni degli sport digitali con quelli degli sport fisici.

Insomma, le premesse sembrano essere più che promettenti, ma ora non ci rimane che attendere quello che il Team AQM ha in serbo per noi in futuro. Il periodo sicuramente è favorevole per il lancio di iniziative eSports su scala nazionale dal canto nostro ci aspettiamo grandi cose.

D’altronde chi meglio di AC Milan e Qlash per lasciare il segno nell’eSport italiano?

Offerta
Astro Gaming A40 Tr Call Of Duty League Edition, Cuffie...
  • Ottimizzato per il gioco ASTRO Audio V2 offre ai giocatori un audio di qualità professionale quando ne hanno più...
  • Vestibilità e finiture superiori – A40 TR CoD League Edition, progettata per le maratone di gioco più intense, è...
  • Microfono su braccio intercambiabile – Il microfono unidirezionale ad alta sensibilità ASTRO si concentra sulla voce...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button