fbpx
NewsTech

iPhone 6S riceverà iOS 15: uno degli smartphone più longevi

Lo smartphone compirà sei anni a settembre

L’iPhone 6S compirà sei anni questo settembre, vale a dire quasi un’eternità nel mondo degli smartphone. Se siete riusciti a mantenerne vivo uno così a lungo, sappiate che ci sono buone notizie: iPhone 6s è idoneo per l’aggiornamento di iOS 15 che sarà rilasciato al pubblico in autunno. L’iPhone 6S, 6S Plus e SE di prima generazione, tutti usciti con iOS 9, saranno tra i dispositivi più vecchi a ricevere un aggiornamento iOS.

iPhone 6S riceverà l’aggiornamento a iOS 15

iPhone 6S iOS 15
Photo Credits: The Verge.

Sei anni sono un’incredibile durata per un dispositivo mobile e sicuramente mettono l’iPhone 6S in corsa per il telefono supportato più a lungo fino ad oggi. l’iPhone 5S aveva cinque anni quando ha ricevuto l’ultimo aggiornamento, con iOS 12, ma non era compatibile con iOS 13. Sul lato Android, Samsung ha recentemente lavorato per migliorare la longevità dei suoi dispositivi offrendo quattro anni di supporto di sicurezza per alcuni smartphone. Ma sei anni di aggiornamenti dei sistema operativo e supporto per la sicurezza mettono il 6S su un piano completamente diverso.

A dire il vero, ci sono molte nuove funzionalità che non funzioneranno con il processore A9 Bionic del 6S. Funzionalità come la ricerca visiva simile a Google Lens, il Live Text nelle foto, la modalità ritratto in FaceTime e le indicazioni a piedi immersive in Maps non saranno disponibili per gli utenti 6S, poiché richiedono tutti un dispositivo con un chip A12 Bionic, come in iPhone XS e XR o successivo.

Come riporta The Verge, è anche possibile che il software più recente rallenti un telefono più vecchio con un processore obsoleto e meno agile. Tuttavia, potrebbe non essere necessariamente così: sia Ars Technica che Macworld non hanno riscontrato alcun impatto significativo sulle prestazioni con iOS 14 su 6S. Il problema più grande, come hanno notato entrambi i tester, è che il 6S mostra la sua età con una scarsa durata della batteria. Inoltre le funzionalità come i widget sono meno godibili su uno schermo da 4,7”. Questi non sono problemi di compatibilità ma l’inevitabile invecchiamento a cui nessuno smartphone può sfuggire.

I possessori di iPhone 6S non dovrebbero però disperare. Con iOS 15 riceveranno comunque aggiornamenti potenzialmente utili come i riepiloghi delle notifiche e le modalità Focus per ridurre al minimo le interruzioni durante il giorno; la condivisione di video e musica in FaceTime e funzionalità di privacy aggiuntive.

Offerta
Novità Apple iPhone 12 (64GB) - verde
  • Display Super Retina XDR da 6,1"
  • Ceramic Shield, più duro di qualsiasi vetro per smartphone
  • 5G per download velocissimi e streaming ad alta qualità
Source
The Verge

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button