fbpx
CulturaMotoriNews

Il BMW Group tra i datori di lavoro più desiderati dagli studenti italiani

I risultati della ricerca The Most Attractive Employers in Italy di Universum

Tra le aziende più ambite dagli studenti c’è anche il BMW Group Italia. A svelarlo è l’edizione 2019 di The Most Attractive Employers in Italy di Universum, una ricerca condotta su 40.000 studenti e 44 Università italiane.

Diverse le classifiche in cui compare BMW: il gruppo infatti si aggiudica il 13° posto in quella dedicata agli studenti delle discipline scientifico-tecnologiche e il 22° nella classifica per le discipline economiche. L’azienda bavarese però sembra interessare anche agli universitari di altri settori, motivo per cui si guadagna un 29° posto nell’area legale, un 36° posto per le materie umanistiche e un 48° posto per gli studenti di medicina.

Risultati come questo testimoniano l’eccellente reputazione del BMW Group nel nostro Paese e valorizzano tutte le iniziative che portiamo avanti da anni per attrarre e trattenere i talenti e rimanere competitivi nel mondo del lavoro e che ritroviamo nei motivi di scelta degli studenti che hanno partecipato alla ricerca, che cercano ambienti di lavoro stimolanti, creativi e dinamici, formazione e sviluppo personale, aziende responsabili, innovative, con forti valori e una strategia chiara e condivisa“, ha commentato Marco Bergossi, HR Director di BMW Italia.

Tags

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker