fbpx
MotoriNews

Lo stabilimento Michelin di Alessandria compie i suoi primi 50 anni

Il sito ha realizzato 30 milioni di pneumatici nella sua storia

Realizzato nell’oramai lontano 1971, lo stabilimento Michelin di Alessandria compie quest’anno i suoi primi 50 anni. Il sito produttivo, specializzato nella realizzazione di pneumatici autocarro, lo scorso mese di febbraio ha celebrato un importante traguardo della sua storia realizzando il 30.000.000° pneumatico della sua lunghissima storia. Lo stabilimento di Alessandria rappresenta un importantissimo punto di riferimento per tutta l’area con più di 900 lavoratori.

La Michelin di Alessandria festeggia 50 anni

Lo stabilimento di Alessandria è stato costruito nel 1971. In questi 50 anni, il sito è diventato un importante riferimento della produzione di pneumatici di Michelin arrivando, lo scorso febbraio, ha realizzare il 30 milionesimo esemplare, un Michelin X-Line Energy T per rimorchi/semi rimorchi a lunga percorrenza. Lo stabilimento è un riferimento per la produzione di pneumatici autocarro dell’azienda.

Le attività dell’azienda in Italia tra produzione e sostenibilità

Oggi Michelin, anche grazie alle attività di Alessandria, è il primo produttore di pneumatici in Italia. Complessivamente, l’azienda può contare su di una capacità produttiva di 14 milioni di pneumatici all’anno tra gli stabilimenti di Cuneo e Alessandria. Da notare, inoltre, che le attività italiane dell’azienda puntano forte sulla sostenibilità.

Tra il 2005 ed il 2020, infatti, nei suoi impianti produttivi italiani Michelin ha ridotto del 50% il suo footprint ambientale. Si tratta di un passaggio intermedio fondamentale per il raggiungimento della neutralità di carbonio entro il prossimo 2050, anno in cui lo stabilimento di Alessandria si avvicinerà agli 80 anni di storia.

Offerta
La Guida MICHELIN 2021
  • Michelin (Author)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button