fbpx
LifestyleNewsTech

Buon compleanno, iPod!

Era il 23 Ottobre 2001 quando Apple lanciò sul mercato il primo iPod

Preparate festoni e candeline, perchè il prossimo 23 Ottobre l’iPod Apple compie 20 anni. Correva l’anno 2001, infatti, quando il dispositivo della compagnia di Cupertino comparve per la prima volta sugli scaffali dei negozi di elettronica, avviando così una vera e propria rivoluzione della fruizione musicale. Un lettore piccolo, che prometteva però all’utente di avere “mille canzoni in tasca“, come recitava lo slogan di Apple. Una rivoluzione per i tempi, che probabilmente ha portato oggi a permetterci di avere la musica sempre a portata di mano grazie a smartphone e dispositivi mobile.

L’iPod di Apple compie vent’anni

La storia dell’iPod di Apple è a dir poco esilarante. In fondo, se ci pensate bene, il dispositivo ha rivoluzionato il settore della fruizione musicale, permettendoci così di avere a portata di mano i nostri brani preferiti. E ora, a distanza di ben vent’anni, ci sembra una possibilità scontata. Eppure all’epoca la compagnia di Cupertino ebbe un’intuizione a dir poco geniale. Nello stesso anno, appena 8 mesi prima del lancio dell’iPod, l’azienda aveva lanciato iTunes, un software pensato per acquistare, organizzare e ascoltare canzoni. A quel punto, era diventato necessario avere uno strumento che permettesse di sfruttare al meglio questo servizio.

Ed è così che nacque l’iPod di Apple, lanciato ufficialmente sul mercato nel 2001. Insieme, iTunes ed iPod hanno accellerato non poco il passaggio dalla musica analogica a quella digitale. E lo dimostrano bene i cambiamenti che si sono succeduti rapidamente in questi venti anni: i lettori Mp3 sono scomparsi, ed hanno così lasciato il posto agli smartphone, diventati ora uno strumento fondamentale per l’ascolto della musica. Un cambiamento che si è concretizzato nell’ampia fruizione di servizi come Amazon Music, Apple Music e Spotify. Nonostante questo, a distanza di due decenni, l’iPod è ancora uno strumento utilizzato. E anche se la musica è un’altra cosa, per noi è impossibile separarsene.

Offerta
Apple AirPods con custodia di ricarica tramite cavo (seconda...
  • Taglia unica, comodi da indossare tutto ilgiorno
  • La custodia si ricarica sia in wireless, usando un caricabatterie certificato Qi, sia tramite connettore Lightning
  • Si accendono automaticamente esicollegano all’istante
AirPod Pro Senza fili Bianco
  • Cancellazione attiva del rumore per immergerti nel suono
  • Modalità trasparenza per ascoltare il mondo intorno a te
  • Affusolati cuscinetti in tre taglie, realizzati in morbido silicone, per un comfort su misura

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🎮 Xbox Games Showcase 2024: tantissimi annunci, tra grandi ritorni e novità
💻A Taiwan per toccare con mano i nuovi AI PC di ASUSEd è solo l’inizio
💬Google lancia l’app Gemini in Italia: ecco come provare l’AI su Android e iOS
🧩La strategia di Jansen Huang, il CEO-rockstar: mi ha offerto da bere e chiesto del turismo in Italia
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

 

Autore

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button