fbpx
CulturaNewsSpettacoli

IWONDERFULL racconta di Janis Joplin, Tony Bennett e l’eredità musicale dei nativi americani

Janis Joplin, Tony Bennett e l’eredità musicale dei nativi americani.

La Prima Visione IWONDERFULL.IT della settimana è Tony Bennett – The music never ends. La I Wonder Story è Rumble – Il grande spirito del rock. Il film della settimana sulla musica di IWONDERFULL è Janis. Oltre alle tre leggende della musica, su IWONDERFULL Prime Video Channel si aggiunge Senza Lucio.

La musica è un grande linguaggio che supera ogni barriera. Come la matematica, si può conversare sulla base di un ritmo o di una melodia, trasmettere emozioni senza neanche parlare. Per questo le storie che racconta questa settimana I WONDERFULL sono collegate tra loro da un unico filo conduttore. 

Tre leggende della musica, tre film da guardare

Tony Bennett, per esempio, il protagonista della Prima Visione della settimana. Uno dei più grandi crooner della musica americana, una voce inconfondibile, al livello di Dean Martin e Frank Sinatra. Bennett ha attraversato settant’anni di storia della musica, tra alti e bassi, successi e fallimenti, anche umani e personali, ma si è sempre rimesso in piedi, entrando nel nuovo millennio e marchiandolo a fuoco duettando con Christina Aguilera, Amy Winehouse e Lady Gaga, tra gli altri, e quasi tutti li vediamo in Tony Bennett – The music never ends, il documentario che racconta la vita di questo grande performer, diretto da Bruce Ricker.

Tony Bennett compirà 94 anni il 4 agosto. Janis Joplin, la più grande voce bianca del blues, se ne andò il 4 ottobre del 1970 a 27 anni. Le bastarono sei anni per diventare immortale nella storia della musica, non furono sufficienti per curare la tristezza che si portava dentro da sempre. Amy Berg, regista candidata all’Oscar, racconta la storia di Janis nel documentario omonimo, dalla vita in famiglia ai primi passi nel mondo del rock negli incredibili anni Sessanta americani, fino agli ultimi giorni e la morte. Un film commovente e travolgente al tempo stesso, come era la voce di Janis, che nella versione italiana vede come voce narrante quella di Gianna Nannini

IWONDERFULL, film e storie di musica e di tribù native

Sia la Joplin che Bennett devono molto al popolo che abitava il continente nord-americano prima che l’uomo bianco se ne impadronisse. La tradizione musicale delle tribù native americane è infusa nel jazz, nel blues, nel soul e nel rock, molte sonorità le hanno scientemente messe lì grandi musicisti come Robbie Robertson, Charley Patton, Peter La Farge e persino Jimi Hendrix, che era di sangue cherokee. Su IWONDERFULL, il film Rumble – Il grande spirito del rock, diretto da Catherine Bainbridge e Alfonso Maiorana, racconta delle leggende e delle storie di come un popolo sterminato e confinato nelle riserve sia in realtà alla base di una buona fetta di cultura statunitense, musicale e non. Forse per questo hanno cercato di farli sparire.

Altre pellicole musicali

La musica continua con altri film ed altre leggende iconiche su IWONDERFULL con IWONDERFULL PRIME VIDEO CHANNEL, il canale SVOD disponibile su Amazon Prime Video, su cui potete trovare un ampio catalogo dei film I Wonder Pictures, accompagnati anche dai contenuti speciali realizzati appositamente per gli utenti delle piattaforme streaming. Da questa settimana sarà disponibile Senza Lucio, documentario di Mario Sesti che racconta Dalla attraverso gli occhi di Marco Alemanno e le voci di molti che lo avevano conosciuto bene, come Charles Aznavour, Paolo Nutini, John Turturro, i fratelli Taviani, Isabella Rossellini, Ernesto Assante, Gino Castaldo, Renzo Arbore, i Marta sui Tubi, Piera Degli Esposti, Paola Pallottino, Toni Servillo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button