fbpx
CulturaNewsPersonaggiSpettacoli

Jennifer Lawrence in trattative per un film su Sue Mengers?

Alla regia del progetto troviamo anche Paolo Sorrentino

Sembra che Jennifer Lawrence possa essere in trattative per un biopic su Sue Mengers, insieme a Paolo Sorrentino. Secondo le ultime indiscrezioni dalla bella Hollywood, inoltre, sia Netflix che Apple TV vogliono mettere le grinfie su questo potenziale film da Oscar. Scopriamo insieme i dettagli.

Jennifer Lawrence nei panni di Sue Mengers?

Jennifer-Lawrence-Sue-Mengers-tech-princess

Apple e Netflix sono i due servizi streaming con le tasche profonde ed entrambi sono disposti a sborsare grandi somme di denaro per ottenere un film da Oscar. In questo caso, è per la possibilità di vedere Jennifer Lawrence interpretare Sue Mengers, una leggendaria super agente. Entrambe le piattaforme, che hanno letto la sceneggiatura, sono infatti interessate al progetto.

Paolo Sorrentino, vincitore dell’Oscar per “La grande bellezza”, è impegnato con la regia mentre la sceneggiatura è di Lauren Schuker Blum, Rebecca Angelo e John Logan. Il film sarà prodotto da Excellent Cadaver, la società di produzione della Lawrence, e dalla sua partner di produzione, Justine Polsky.

Si dice che l’offerta, all’inizio, abbia superato gli 80 milioni di dollari e che abbia da poco raggiunto i 95 milioni di dollari, il che significa una grossa paga per l’intero team.

Mengers è un ruolo importante per la Lawrence, che apparirà prossimamente in “Don’t Look Up” di Netflix al fianco di Leonardo DiCaprio. Il prossimo progetto di Sorrentino, il dramma di coming-of-age “The Hand of God”, è anch’esso pronto a debuttare presso il colosso dello streaming.

Bette Midler ha interpretato memorabilmente Mengers a Broadway nel one-woman show “I’ll Eat You Last: A Chat with Sue Mengers”. Anche Dyan Cannon ha interpretato il ruolo di un’agente che rompe le barriere, pesantemente ispirato a Mengers nel giallo del 1973 “The Last of Sheila”.

Nel suo periodo d’oro, Mengers è stata rappresentata da personaggi del calibro di Candice Bergen, Faye Dunaway, Gene Hackman, Ali MacGraw, Steve McQueen, Ryan O’Neal e, soprattutto, Barbra Streisand. Al momento i portavoce di Apple, Netflix e quello della Lawrence non hanno risposto alle richieste di commento. Non ci resta quindi che attendere ulteriori informazioni e vedere se la Lawrence accetterà o meno il ruolo.

Source
Variety

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button