fbpx
NewsVideogiochi

King of Fighters XV: il Team Orochi sta tornando

Dopo quasi vent'anni torna il trio di personaggi del Team Orochi

SNK Corporation ha appena annunciato che tre nuovi lottatori torneranno in King of Fighters XV. Nello specifico a fare il loro ritorno nel picchiaduro saranno i membri del Team Orochi, Chris, Shermie e Yashiro Nanakase, assenti nella saga da quasi vent’anni.

King of Fighters XV arrivano i nuovi personaggi

Il Team Orochi è composto da personaggi che non si vedevano nella saga principale di King of Fighters dal lontano 2002. Ora sono tornati con le loro motivazioni uniche e le loro mosse speciali, tutti loro fanno parte del gruppo rock C.Y.S. In primo luogo abbiamo Chris, il cantante, dal sorriso angelico e l’indole spietata. Sebbene sia poco avvezzo alle arti marziali sfrutta la sua velocità senza pari per sopraffare i suoi avversari.

E’ poi il turno di Yashiro, il chitarrista. Questo personaggio ha oltre 600 anni ed è alla ricerca del potere detenuto dalla creatura nota come Verse. Infine c’è Shermie, tanto affascinante quanto pericolosa. Quest fashion designer suona la pianola nel gruppo ed è particolarmente abile nelle mosse del wrestling. In battaglia usa il suo corpo flessibile per inchiodare al suolo i suoi nemici tra calci ben assestati e suplex.

King of Fighters XV

Anche in Samurai Showdown verrà aggiunto un nuovo personaggio. Stiamo parlando di Hibiki Takane, che si unisce ai combattimenti come seconda aggiunta di quattro del terzo season pass del gioco. Hibiki è originaria di The Last Blade 2 e nella trasposizione in Samurai Showdown ha conservato tutti i suoi tratti più iconici.

Dopo essersi messa in viaggio a causa delle ultime parole del padre, la giovane samurai si è ritrovata catapultata nel 1787 dove dovrà combattere con una miriade di combattenti per portare a termine la sua missione. Normalmente timida e riservata, Hibiki nasconde una sete di sangue che emerge soltanto nei duelli contro gli altri samurai, forte al punto da rischiare di consumarla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button