fbpx
NewsVideogiochi

Kobe Bryant in copertina per la Mamba Forever Edition di NBA 2K21

Svelato il terzo e ultimo atleta delle cover NBA 2K21. La Leggenda Kobe Bryant sarà protagonista della Mamba Forever Edition del famoso videogioco di basket

Il produttore di NBA 2K21, il famoso videogioco di basket ha finalmente svelato il terzo e ultimo protagonista presente sulle cover del gioco. Si tratta di Kobe Bryant che sarà protagonista della Mamba Forever Edition di NBA 2K21.

Nasce la Mamba Forever Edition di NBA 2K21 con Kobe Bryant

Per NBA 2K21, la Legend Edition è sostituita dalla Mamba Forever Edition, che celebra la ricerca permanente di vittoria e eredità di Kobe Bryant nello sport del basket. Per molti fan, i successi di Kobe sul campo e l’amore per il gioco hanno avuto un impatto enorme in tutto il mondo e la sua lista di premi e riconoscimenti è intensiva.

Tre atleti per tre epoche

Ognuno dei nostri atleti in copertina rappresenta epoche diverse del gioco del basket – Damian Lillard domina oggi il campo, Zion Williamson è la promessa per la prossima generazione di superstar della NBA e cos’altro si potrebbe dire di Kobe?“. Ha affermato Alfie Brody, Vice President of Global Marketing di NBA 2K. “Tre atleti che rappresentano la storia attuale, futura e storica del gioco. L’annuncio emozionante di oggi è solo il primo di molti per NBA 2K21 ; sarà un grande anno per gli appassionati di basket e per i giocatori NBA 2K”.

NBA 2K21 In arrivo il 4 settembre

NBA 2K21 sarà disponibile sulle piattaforme di attuale generazione il 4 settembre 2020 ed è disponibile per il preordine da ieri; sarà disponibile anche su PlayStation 5 e Xbox Series X come titolo di lancio di queste console. Un gioco che si presenta con ampi miglioramenti sulla grafica e sul gameplay rispetto anche alla concorrenza, funzionalità online competitive e di community e modalità di gioco profonde e varie, NBA 2K21 offre un’immersione unica nel suo genere in tutti gli aspetti del basket e della cultura NBA – dove tutto è gioco .

Team di redazione

L'account della redazione di Tech Princess e Tech Business.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button