fbpx
NewsSpettacoli

Annunciata la data d’uscita della docu-serie La Leyenda de Sergio Ramos

Amazon Prime Video ha annunciato che la docu-serie spagnola La Leyenda de Sergio Ramos farà il suo debutto in Spagna il 9 aprile e nel resto del mondo il 18 giugno.

La Leyenda de Sergio Ramos, in arrivo su Prime Video

Amazon Original su Sergio Ramos

La docu-serie di Amazon Prime Video è composta da 6 episodi e racconta i traguardi del leggendario calciatore Sergio Ramos, gli obiettivi a cui sta puntando in questo momento e quelli per il futuro. Allo stesso tempo si ripercorrono le tappe decisive della sua vita e della sua carriera professionale, a partire dalla fine della scorsa stagione. 

La Leyenda de Sergio Ramos mostrerà anche immagini inedite de LaLiga, alcune considerazioni sulle decisioni più importanti della sua carriera. Si ripercorreranno i ricordi dei grandi momenti e i progetti futuri. Il tutto sarà poi spiegato attraverso le testimonianze di coloro che hanno condiviso con lui la propria vita personale e professionale.

È una storia piena di epica e gloria, ma anche di dolore e delusioni, perché il viaggio di un eroe richiede sacrificio e dopo più di 15 anni al top, Sergio Ramos continua a dedicarsi a questo sport che ama ancora come il primo giorno.

La nuova docu-serie di Amazon include anche le testimonianze delle persone che sono state parte della carriera del calciatore. Tra di esse troviamo i compagni di squadra e allenatori come Zinedine Zidane, Vicente del Bosque, Luka Modric, Marcelo Vieira e Toni Kroos. Non mancano poi le testimonianze da parte dei suoi amici e celebrità che hanno influenzato la sua vita come Alejandro Sanz, Jorge Valdano o Rafa Nadal.

La serie in 6 episodi è una produzione ESI (Banijay Iberia), l’executive producer è Javier Pereira ed è diretta da José Rueda. La docu-serie sarà disponibile su Amazon Prime Video.

Altre novità

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button