fbpx
News

La Ruota del Tempo, ecco il trailer della serie Amazon Prime Video

Amazon Prime Video ha rilasciato il teaser trailer della nuova serie tv “La Ruota del Tempo”, ispirata all’omonima saga letteraria fantasy campione di incassi. I primi 3 episodi della Stagione 1 arriveranno Venerdì 19 Novembre, e a distanza di 7 giorni uscirà un nuovo episodio fino al 24 Dicembre con il finale.

Con più di 90 milioni di copie vendute, “La Ruota del Tempo” è una delle saghe fantasy più longeve e proficue di tutti i tempi. L’autore dei romanzi è Robert Jordan, mentre per l’adattamento televisivo sarà Rafe Judkins a ricoprire il ruolo di showrunner e produttore esecutivo.

Gli altri produttori esecutivi saranno Lary Mondragon, Rick Selvage, Mike Weber, Ted Fild, Darren Lemke, Marigo Kehoe e Uta Briesewitz, che dirigerà anche le prime due puntate. Rosamund Pike è produttrice mentre Harriet MdDougal e Brandon Sanderson sono consulting producer. La serie è co – prodotta da Amazon Studios con Sony Pictures Television.

La trama de “La Ruota del Tempo”

Ecco le premesse narrative su cui si baserà la serie, fornite direttamente da Amazon Prime Video:

 Ambientata in un mondo epico e tentacolare in cui la magia esiste e solo alcune donne possono utilizzarla, la storia segue Moiraine (Rosamund Pike), componente di una organizzazione tutta al femminile incredibilmente potente chiamata Aes Sedai, al suo arrivo a Two Rivers. Lì inizia il suo pericoloso viaggio intorno al mondo insieme a cinque giovani uomini e donne, uno dei quali si profetizza sia il Drago Rinato, destinato a salvare o a distruggere l’umanità.

la ruota del tempo amazon prime video

L’offerta del servizio di streaming firmato Amazon continua ad espandersi. Questa notizia è di certo manna dal cielo per gli appassionati del genere fantasy, che nel prossimo futuro potranno mettere le mani anche sulla serie tv basata sul Signore Degli Anelli, prodotta anch’essa da Amazon Prime Video e che si prospetta un evento di portata storica.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button