fbpx
Recensioni VideogiochiVideogiochi

La recensione di Lake: l’avventura narrativa di una postina

Lasciate stare le pistole al laser, la frenesia dei combattimenti e le discussioni dei videogiochi competitivi, perché Lake è arrivato. Lake è un’avventura narrativa di Gamious che vuole trasportare i videogiocatori in un luogo di pace, di storie, di lettere… Nei panni di una giovane postina, Lake vuole immergerci (passateci il gioco di parole) nella placida vita di una cittadini americana con i suoi abitanti e le loro vite. Scopriamo le storie di Lake e il suo originale modo di raccontarle in questa recensione.

La nostra recensione di Lake

In questa avventura vestiremo i panni, anzi, l’uniforme di Meredith Weiss una giovane ragazza sui trent’anni che sta vivendo una momentanea crisi personale. In preda a ciò, è tornata a Providence Oaks, la sua cittadina natale che sorge sulle rive di un lago. Qui, aiutata dal padre, intraprende una carriera come postina e dovrà consegnare ogni giorno la posta e i pacchi ai cittadini, facendo la loro conoscenza e scoprendo le loro storie. Tra questi ci saranno anche amici e conoscenze di infanzia di Meredith che le faranno ricordare le cose davvero importanti della vita. Infatti, inizia per Meredith non solo una nuova carriera ma anche un viaggio con se stessa, per ritrovare la sua strada nel mondo.

La sua via si incrocerà spesso con quella degli abitanti di Providence Oaks non solo a causa della posta, saremo infatti noi a decidere con quali personaggi interagire più approfonditamente e con quali mantenere un rapporto più distaccato. Tra questi troviamo Robert, un solitario boscaiolo con qualche problemino in arrivo, Lori, un’intraprendente giovane meccanica che ha solo voglia di fuggire dalla città, i genitori di Meredith, sempre in viaggio ma sempre presenti e tanti altri personaggi.

Sono loro il cuore pulsante di Providence Oak e di Lake. Con il pretesto della consegna della posta, avremo modo di scoprire tante storie in una delle avventure narrative più originali degli ultimi anni.

Controller Cablato Fusion Pro 2 per Xbox Series X|S - Not...
  • Pro pack mappabile: scopri i pulsanti programmabili e personalizzabili durante il gioco
  • Gioco coinvolgente: senti la potenza dei motori a doppio rombo e dei trigger di impulso magnetico
  • Blocchi trigger a 3 posizioni: ottieni lanci più brevi e azioni più rapide o imposta la profondità preferita

Più che un Postino-Simulator

Essendo un videogioco basato sulla narrazione, il gameplay passa in secondo piano. Il nostro compito di postino viene svolto ogni mattina e ogni sezione di gioco è divisa in giornate. Inizieremo la giornata pronti accanto al nostro immancabile furgoncino della posta grazie al quale saremo in grado di spostarci sull’area di gioco per consegnare lettere e pacchi postali. La mappa di gioco è molto piccola e può essere percorsa da cima a fondo in pochi minuti. Grazie a essa riusciremo a orientarci facilmente per capire cosa consegnare e a chi. Durante le nostre consegne avremo modo di parlare con gli abitanti attraverso delle sequenze di dialogo durante le quali potremo scegliere determinate risposte o domande da fare ai nostri interlocutori.

La scelta della narrazione cambierà la percezione degli abitanti nei nostri confronti e ci permetterà di conoscerli più a fondo. Saremo noi a decidere se interessarci o meno alle loro vite e i giorni che verranno terranno conto delle nostre scelte. Ovviamente dimenticatevi opzioni come “vita o morte” di un personaggio, Lake è un gioco pacifico e senza drammi (forse).

Il ritmo di gioco, calmo e disteso, è visibile anche nel gameplay. Il nostro furgoncino, infatti, non raggiungerà mai velocità inaudite, non può danneggiare recinti e piante e non può investire passanti. Con una guida rilassata e piacevole (all’occorrenza anche automatica), riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi. Allo stesso modo, Meredith non corre e non salta, possiamo solo camminare tranquillamente o al limite accelerare il passo per raggiungere la prossima buca delle lettere. Tra l’una e l’altra, qualche abitante potrebbe anche chiedervi un favore e sarete voi a decidere se accontentarli o meno.

Lake
Lake
Developer: Gamious
Price: 19,99 €

I racconti sulla riva del lago

A dar manforte al clima disteso di Lake, ci pensa anche uno stile grafico cartoonesco di ottima qualità nonostante tutto. Ricordiamo infatti che Gamious è una software house indipendente, ma nonostante ciò Lake riesce a difendersi benissimo con uno stile personale, una grande fluidità e un gioco di luci e ombre degno di nota. I glitch grafici presenti sono molti e necessitano di una limatura importante, ma nessuno di essi ha alterato la nostra esperienza con il gioco.

Anche la colonna sonora è stata accuratamente scelta per incastrarsi bene con lo scenario di gioco. Sia la musica ambient che le canzoni che trasmette la radio locale, contribuiscono a rendere Lake un luogo speciale.

Grave mancanza, purtroppo, della localizzazione in lingua italiana, estremamente importante in un gioco dove la narrazione è protagonista. Questo potrebbe allontanare chi non sa benissimo l’inglese, noi speriamo in un’aggiunta futura.

La recensione di Lake in pillole

Lake è “stare sotto una coperta morbida con una tazza di te caldo in mano mentre fuori piove e fa freddo”. Un’avventura narrativa più che interessante che stravolge le normali meccaniche del genere regalandoci un viaggio piacevole nella vita dei personaggi nel gioco, il tutto ambientato in un tranquillo villaggio rurale del nord America dove il sole e la natura la fanno da padrona. Un gioco che saprà regalarci qualche ora (circa 5) di pace e tranquillità nel caos della quotidianità. Non è forse anche a questo che servono i videogiochi?

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button