fbpx
HardwareNews

Lenovo lancia Riavvia MI, per donare PC ricondizionati agli studenti di Milano

Fino a 5.000 PC, tablet e smartphone possono essere riutilizzati da chi ne ha bisogno

Lenovo annuncia l’iniziativa Riavvia MI: un modo per aiutare gli studenti di famiglie bisognose di Milano nella Didattica a Distanza con donazioni di PC, tablet e smartphone Motorola ricondizionati. In associazione con il Comune di Milano, la Città Metropolitana e l’Associazione Energie Sociali Jesurum, permette di coordinare le donazioni dallo Spazio Lenovo in corso Matteotti 10.

Dispositivi ricondizionati con Lenovo Riavvia MI

Lenovo ha deciso da tempo di impegnarsi per rendere l’accesso alla tecnologia più inclusivo per tutte le categorie sociali. La tecnologia con quest’anno alle spalle risulta ancora più necessaria per lavorare e per studiare, tutti hanno diritto di riceverla. Riavvia MI in particolare risponde all’appello del Sindaco Giuseppe Sala a imprese e organizzazioni a donare dispositivi IT per la Didattica a Distanza (DaD). Un’attività in sintonia con l’Assessorato all’Educazione e all’Istruzione di Laura Garimberti e a quello della Trasformazione Digitale e Servizi Civici di Roberta Cocco.

Lenovo Riavvia MI

Le assessore Laura Galimberti (Educazione) e Roberta Cocco (Trasformazione digitale e Servizi Civici) commentano: “Grazie all’alleanza fra pubblico e privato facciamo un ulteriore passo avanti nel processo di transizione verso una didattica che non può prescindere dal rapporto diretto tra docenti e studenti, ma che trova nell’innovazione tecnologica un potenziamento, necessario non solo in questo periodo difficile, ma anche per la scuola del futuro”.

A supporto di questa iniziativa, Lenovo Foundation destina 50 mila euro per realizzare interventi rivolti anche alle scuole dell’infanzia.

lenovo riavvia mi pc ricondizionati tablet
Dispositivi ricondizionati per chi ha bisogno

Come aderire all’iniziativa

Le persone o le aziende che vogliono aderire a Riavvia MI possono registrarsi a questo indirizzo. In questo modo possono donare PC e tablet Lenovo oppure smartphone Motorola che non usano più. I volontari prendono carico del dispositivo, organizzandone il ritiro in tutta sicurezza. Oltre a fare un gesto solidale, chi dona il proprio dispositivo riceve un buono sconto del 15% sull’acquisto di nuovi prodotti Lenovo e Motorola. Compatibilmente con i protocolli sanitari per il lockdown, è anche possibile la consegna di dispositivi presso lo Spazio Lenovo.

pc riconodizionati lenovo
I PC ricondizionati da Lenovo

Luca Rossi, Senior Vice President di Lenovo Group spiega: “Quando abbiamo inaugurato Spazio Lenovo, abbiamo da subito abbracciato l’invito del Sindaco Sala a farne un luogo di incontro fra il pubblico e il privato e anche grazie a iniziative come RIAVVIA MI possiamo contribuire al benessere della città di Milano, sia sostenendo le persone più bisognose sia promuovendo una cultura del riuso che alimenta l’economia circolare e la sostenibilità ambientale”.

Se avete un PC, un tablet o un smartphone in disuso (o se sapete che la vostra azienda sta cambiando la dotazione tecnologica), questa iniziativa può aiutare gli studenti di Milano a imparare in sicurezza. Fino a 5.000 dispositivi possono avere una nuova vita, contribuendo all‘economia circolare e aiutando chi ha bisogno.

Bestseller No. 1
Lenovo IdeaPad 3 Notebook, Display 15.6" Full HD TN,...
  • Dettagli pratici, come l'otturatore di sicurezza che permette di chiudere fisicamente la webcam, ne fanno un'ottima...
  • Display 15.6" Full HD con risoluzione 1920x1080; con questo schermo godrai di immagini dettagliate e nitide
  • Processore AMD Ryzen 3 3250U (2C / 4T, 2.6 / 3.5GHz, 1MB L2 / 4MB L3); con questo processore si hanno ottime prestazioni...

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button