fbpx
AccessoriFotografiaNewsTech

Lexar Professional 2000x SDHCSDXC UHS-II è la Best Memory Card 2020

Il premio è stato assegnato da Photography News

La scheda Lexar Professional 2000x SDHCSDXC UHS-II è un vero e proprio punto di riferimento del settore della fotografia. La prestigiosa rivista inglese, Photography News, ha assegnato alla scheda di Lexar l’ambito titolo di Best Memory Card 2020 grazie alle notevoli capacità del prodotto, ideale in svariate condizioni di utilizzo.

Premiata la Lexar Professional 2000x SDHCSDXC UHS-II

La conquista del premio Best Memory Card 2020 certifica la qualità della Lexar Professional 2000x SDHCSDXC UHS-II. La scheda è stata premiata dalla rivista inglese Photography News per le sue ottime prestazioni e l’elevata affidabilità, in diversi contesti di utilizzo. La Lexar Professional 2000x SDHCSDXC UHS-II può contare su di una velocità in lettura fino a 300 MB al secondo e su di una velocità in scrittura fino a 260 MB al secondo.

Queste elevate performance consentono alla scheda di Lexar di sfruttare appieno le più recenti funzioni per foto e video in ambito professionale. La scheda, inoltre, è molto resistente ed impermeabile. Il prodotto è pensato per resistere ad urti e vibrazioni, sbalzi di temperatura e raggi X. Si tratta di una delle migliori scelte per chi ha bisogno di una memory card professionale.

Le versioni disponibili

La Professional 2000x SDHCSDXC UHS-II è disponibile in tre versioni. Il modello base ha 32 GB mentre quello intermedio può contare su 64 GB. La versione top presenta una capacità di 128 GB. Tutte e tre le varianti possono contare su un lettore SD UHS-II per velocizzare il trasferimento dei file sul PC.

Schede Lexar Professional 2000x 64GB SDXC UHS-II senza...
  • Tecnologia UHS-II ad alta velocità (U3) per velocità di trasferimento in lettura fino a 300MB/s (2000x)
  • Acquisizione di immagini di alta qualità e lunghezze estese di video Full HD e 4K in qualità cinematografica
  • Retrocompatibili con i dispositivi UHS-I
 

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button