!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
lucca changes dream on

Lucca Changes, l’edizione inedita di Lucca Comics & Games
Il programma di Lucca Changes si arricchisce: dalla mostra dei Dreamers a quella sui cento illustratori rodariani. Al via la vendita del Campfire Pass


L’edizione Changes di Lucca Comics & Games, che si terrà dal 29 ottobre al primo novembre, continua a scoprire le sue carte. Il community event più importante d’Europa dedicato al fumetto, al gioco, al videogioco, all’animazione, e all’immaginario fantasy si è rinnovato nelle modalità di fruizione, per consentire a tutti gli appassionati di cultura pop contemporanea di poter vivere il proprio festival nel modo più sicuro possibile e nella maniera preferita.

Le attività in programma, infatti, potranno essere godute comodamente da casa online e grazie a RAI. Oppure in presenza nei 115 negozi specializzati, fumetterie e librerie indipendenti sparsi in tutta Italia chiamati Campfire. O ancora a Lucca, il più grande dei camp, seppur molto ridimensionato rispetto al ricordo della città durante le edizioni passate.

Lucca Changes, l’edizione rinnovata di Lucca Comics & Games

Il sito ufficiale aggregherà tutta l’offerta digitale trasmessa attraverso le più note piattaforme di streaming e il palinsesto dei contenuti festivalieri proposti da RAI. I 115 campfire offriranno invece attività realizzate in collaborazione con lo staff lucchese. Mentre una decina di palazzi storici della città di Lucca costituirà lo scenario per eventi a numero chiuso con accesso contingentato tramite l’acquisto di biglietti singoli. Tutti gli eventi che si svolgeranno a Lucca saranno fruibili anche in streaming.

lucca changes campfire
I Campfire presenti in Italia.

Casa Rodari, un viaggio nella Fantastica

Dopo Paolo Grassi, a cui è stata dedicata Lucca Comics & Games 2019, è Gianni Rodari la figura che ha ispirato Lucca Changes. Uno dei più grandi intellettuali del Novecento italiano, maestro, scrittore e giornalista. Ma soprattutto colui che prima degli altri ha intuito la necessità e l’urgenza di una educazione alla fantasia affiancata a una piena fiducia nella creatività infantile.

Uno spazio dedicato ai ragazzi, una straordinaria mostra sulle 100 illustrazioni inedite raccolte da Einaudi nel volume “Cento Gianni Rodari. Cento storie e filastrocche”. Ma anche un luogo per chi come educatori, insegnanti, animatori e genitori vogliono riscoprire e attualizzare i suoi insegnamenti. Grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, l’antica Villa Bottini (in via Elisa) sarà trasformata in Casa Rodari e, insieme a Electa e Einaudi Ragazzi, Lucca Changes celebrerà il centenario del “favoloso Gianni”. Ricordando a tutti anche l’amore che Rodari aveva per il mondo del fumetto, per una visione allargata di cultura che comprendesse mezzi e personaggi innovativi e originali.

lucca changes gianni rodari

Le oltre 100 novità del Gioco al Pop-Up Store in Cavallerizza

Nel Pop-Up Store di Lucca Changes, sito nella storica struttura dell’ex Cavallerizza (in piazzale Verdi), i visitatori potranno trovare e acquistare oltre 100 novità tra nuove uscite di giochi da tavolo e manuali di gioco di ruolo. Sarà esposto tutto il meglio del Gioco del secondo semestre dell’anno, con showroom e vendita dei principali titoli. Asmodée, Giochi Uniti e Ravensburger sono solo alcuni dei principali partner che esporranno in Cavallerizza, dove non ci sarà solo il gioco, ma anche fumetti, libri, action-figures e Lego. Fra i vari spazi all’interno dello store anche un’area dedicata al meglio dell’editoria a fumetti incluso uno spazio ad hoc per le autoproduzioni, con una selezione di titoli italiani e internazionali. Al Pop-Up Store si potrà accedere mostrando il biglietto acquistato per uno dei tanti eventi organizzati in città o con un miniticket dedicato.

Anime Vocal Web: il contest musicale in versione online

Nell’ottica del cambiamento, in occasione di Lucca Changes anche l’Anime Vocal Contest diventa… Web! Grazie alla collaborazione con Radio Bruno e Supersix, che anche quest’anno sostengono l’iniziativa, l’associazione Red Phoenix organizza la gara canora dedicata al mondo delle sigle e delle colonne sonore più amate, in una speciale versione online. Il pubblico da casa sarà coinvolto in prima persona, tramite la votazione dei video delle esibizioni dei candidati.

I sognatori celebrati anche a palazzo Ducale

Si inaugurerà sabato 24 ottobre la mostra Dream On, dedicata ai sognatori che credono nella forza dell’immaginazione, nel potere dei sogni, e nell’importanza della condivisione. Le sale di Palazzo Ducale saranno dedicate ai dodici artisti che per primi hanno realizzato il poster di questa edizione.

La mostra è realizzata in collaborazione con la Fondazione Banca del Monte di Lucca che quest’anno sostiene anche il nuovissimo Premio Changes, destinando al “miglior fumettista esordiente”. Un riconoscimento in denaro dell’ammontare di 3.500 euro. La Fondazione da anni supporta l’arte e Lucca Comics & Games con diverse attività, dimostrando sempre grande attenzione e sensibilità verso i giovani artisti.

Il nuovo alleato di Lucca Changes

L’offerta digitale di Lucca Changes può contare su un partner tecnico d’eccezione per affrontare la sfida del 2020: 3Labs. Editore di Tom’s Hardware, MobileLabs, OfferteLabs, MotorLabs, GameDivision, Cultura Pop, B2BLabs, SpazioGames, TechRadar Italia, TrueMetal. Nonché network di influencer attivi su tutte le principali piattaforme.

Quest’anno la digitalizzazione di Lucca Changes passa anche per i 115 avamposti della manifestazione in tutta Italia. Da ora il visitatore potrà registrarsi sul sito ufficiale e acquistare il Campfire Pass che sarà disponibile in due versioni: standard e special. Il primo dà diritto all’accesso ad attività esclusive a numero chiuso nel negozio indicato in fase di acquisto. Il secondo include anche la Bag of Lucca. Il costo del Campfire Pass standard è pari a 3 euro, mentre il costo del Campfire Pass special è pari a 8 euro.

L’affetto della community e la voglia di essere parte di Lucca Changes dimostrata dalle tantissime richieste pervenute in questi mesi, ha spinto lo staff di Lucca a ideare una nuova modalità di inclusione nell’evento Lucca Changes. Nasce così il Programma OFF con attività online (Digital-OFF), in tutta Italia (Camp-OFF) o a Lucca (Lucca-OFF). Per ulteriori informazioni su come partecipare a Lucca-OFF potete visitare la seguente pagina.


Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link