fbpx
NewsVideogiochi

Tom Clancy’s XDefiant è il nuovo FPS free-to-play di Ubisoft

Tom Clancy's si espande con un Free-to-Play: ecco XDefiant

Ubisoft ha annunciato un nuovo sparatutto in prima persona Free-to-Play: stiamo parlando di Tom Clancy’s XDefiant. Immergerà i giocatori in frenetiche battaglie, calandoli in un’arena in scontri 6 vs 6. I personaggi e le armi saranno estremamente personalizzabili, e grazie alle abilità speciali si potranno eseguire delle combo incredibili.

Il gioco è stato sviluppato da Ubisoft San Francisco, e vede nel team dei veri e propri veterani del genere first-person-shooter, come Mark Rubin. L’esperienza offerta sarà molto diversa rispetto a quella a cui la saga Tom Clancy’s aveva abituato i fan.

Le caratteristiche di Tom Clancy’s XDefiant

Sia chiaro, l’ambientazione è ben legata ai giochi della serie: le fazioni e i personaggi sono tutte ispirate e riprese dal background dei precedenti videogiochi, dando quindi una precisa identità al mondo di gioco. Ci saranno modalità di gioco più lineari come Domination ed Escort, ed altre più dinamiche e con mappe in rotazione.

L’equipaggiamento potrà essere modificato in tantissimi modi, così come le abilità. Si potrà anche modificare subito dopo la propria morte in gioco, così da essere già armati di tutto punto al prossimo respawn. Le fazioni saranno Wolves (Tom Clancy’s Ghost Recon), Echelon (Tom Clancy’s Splinter Cell), Outcasts e Cleaners (Tom Clancy’s The Division).

Tom Clancy’s XDefiant punta ad offrire un’esperienza appagante per tutti i tipi di giocatori, da quelli più casual che vogliono solo rilassarsi e divertirsi, fino a quelli più agguerriti che vogliono competere e distinguersi dalla massa. Questo elemento è fondamentale per avere successo nell’epoca di Twitch e in generale dello streaming videoludico.

Data di uscita e disponibilità

Il primo test inizierà il 5 Agosto, e i giocatori potranno registrarsi al seguente link per avere la possibilità di essere scelti per l’anteprima del gioco. Il titolo arriverà su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X / S, Ubisoft Connect, Amazon Luna e Google Stadia: praticamente ovunque.

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button