fbpx
AttualitàCultura

Oracle è tra i player di eccellenza alla Lean Experience Factory di Pordenone

Oracle presente alla LEF con la sua soluzione per l'innovazione digitale in azienda

Oracle è presente alla Lean Experience Factory di Pordenone, con la sua piattaforma Cloud ERP completa. La soluzione è del tutto integrata in una lean factory di nuova generazione e automatizzata. Lo scopo è far comprendere alle aziende italiane ed europee i vantaggi legati alle tecnologie IoT e Machine Learning.

La presenza di Oracle è stata resa possibile grazie a partner come Alfa Sistemi e McKinsey. Nell’economia digitale che regna nei nostri giorni, è fondamentale allineare i processi operativi interni con i fornitori strategici, considerato il contesto in rapidissima evoluzione e molto volatile. Anche l’altissimo grado di personalizzazione richiesta dai clienti spinge in questa direzione.

Le parole dei dirigenti su Oracle nella Lean Experience Factory

Cinzia Lacopeta, Responsabile per McKinsey di LEF, spiega:

 “La nuova LEF, con i suoi 3.000 mq totali, da oggi offrirà programmi di formazione esperienziale che coprono l’intera catena del valore e tutti i settori industriali, consentendo alle aziende di esplorare, testare e mettere in pratica le ultime tecnologie digitali integrate con nuovi modelli di lavoro, che vedono le persone dell’organizzazione protagoniste della trasformazione”.

Giovanni Nubile, Cloud ERPM Country Leader di Oracle Italia, ha aggiunto:

Abbiamo deciso di investire nella LEF per poter dimostrare tutto il nostro potenziale. Vogliamo essere i partner di elezione per le aziende italiane del settore produttivo che vogliono sfruttare le nuove tecnologie per tornare a essere competitive sui mercati interni e internazionali“.

Ferruccio Meroi, Amministratore Delegato di Alfa Sistemi, ha dichiarato:

La mission di Alfa Sistemi è quella di portare la conoscenza e la fruizione delle migliori e più evolute tecnologie dei vendor internazionali al tessuto industriale del territorio: per questo abbiamo volentieri contribuito all’ideazione e realizzazione di questa iniziativa, con Oracle, sull’integrazione tra shop-floor e le funzioni finance e supply chain, per utilizzare al meglio e valorizzare risorse finanziarie, beni strumentali e forza lavoro. Si tratta di una grande opportunità per dimostrare il potenziale di queste soluzioni anche alle aziende che vogliano recuperare competitività.”

Source
Comunicato Stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button