fbpx

Macaulay Culkin di “Mamma ho Perso l’Aereo” in uno spot di Google Assistant


Insieme a “Una poltrona per due“, “Mamma ho perso l’aereo” è sicuramente uno dei film più visti (e rivisti) durante il periodo natalizio. Quest’anno, per uno spot di Google Assistant, il colosso di Mountain View ha ingaggiato Macaulay Culkin, l’attore, all’epoca bambino, protagonista del film, per rigirare alcune delle scene più famose, ma stavolta con l’aiuto dell’assistente vocale di Google.

Macaulay Culkin di nuovo nei panni di Kevin McCallister

Lo spot, presentato con la frase “Persino Kevin McCallister ha bisogno di un po’ d’aiuto…“, vede l’attore usare Google Assistant, sia dal cellulare che da Google Home, all’interno di alcune delle scene più iconiche del lungometraggio.

Oltre allo spot, per un periodo limitato (e presumibilmente solo in lingua inglese), Google Assistant risponderà a tono, citando il film, ai seguenti comandi vocali:

  • Did I forget something?”  (il dispositivo risponderà “KEVIN!!!”, citando i genitori)
  • How much do I owe You?” o “It’s me Snakes. I got the Stuff” (verrà ricreato il dialogo di Kevin mentre guarda il film “Angels With Filthy Souls”)
  • The Wet Bandits are here
  • I’m the man of the house
[amazon_link asins=’B0792HCFTG,B079PPQJWP,B07BRH8169′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’29aa141b-0444-11e9-9bba-553d78da354f’]

Giovanni Natalini

author-publish-post-icon
Ingegnere Elettronico prestato a tempo indeterminato alla comunicazione. Mi entusiasmo facilmente e mi interessa un po' di tutto: scienza, tecnologia, ma anche fumetti, podcast, meme, Youtube e videogiochi.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link