fbpx
CulturaNews

Un designer reinventa il lancio del primo Macintosh

Thibaut Crepelle ridisegna il lancio del Macintosh 1984 con un'animazione 3D

Al giorno d’oggi i lanci di Apple assomigliano più a veri e propri spettacoli piuttosto che a semplici presentazioni. E questo, come potete immaginare, è solo merito dell’incredibile evoluzione tecnologica degli ultimi anni. Un tempo, infatti, non era affatto così. Per quanto potesse essere all’avanguardia, neppure il lancio del primo Macintosh del 1984 è paragonabile agli eventi Apple di oggi. Ecco perchè il designer Thibaut Crepelle ha realizzato un video immaginando come sarebbe il lancio del noto computer nel 2021.

Macintosh 128k: il designer Crepelle ne reinventa il lancio nel 2021

Thibaut Crepelle è un motion designer con la passione per i prodotti vintage, che è solito utilizzare come protagonisti di alcune delle sue creazioni migliori. E, in questo senso, il Macintosh del 1984 si è rivelato il prodotto perfetto per realizzare un video che ne reimmaginasse il lancio nella nostra epoca. D’altronde, questo è stato il primo computer lanciato su larga scala da Apple, dando così il via ad una filosofia di produzione che si sarebbe perpetrata nel tempo. Il design e la user experience sono, infatti, due delle caratteristiche che hanno fatto di questo prodotto uno dei più noti al mondo. E, non a caso, sono due dei tratti distintivi dell’intera filosofia della compagnia di Cupertino da oramai moltissimi anni.

Con l’intento di riproporre il lancio del Macintosh nel 2021, Crepelle ha ricreato in 3D il computer, la tastiera e il mouse. Il designer ha poi usato Figma per animare l’interfaccia di Mac OS classico, e Sketch&Toon per disegnare alcune brevi animazioni con un aspetto a 1 bit. Infine, Adobe After Effects è stato utilizzato per tutte le regolazioni di rendering e illuminazione. Il risultato – come potete vedere nel video qui sopra – è a dir poco sorprendente. Le animazioni sono incredibile, e il video ci permette di ripercorrere alcuni dei momenti più importanti della storia del Macintosh, una delle creazioni di Apple che abbiamo amato di più in assoluto.

2021 Apple iMac (24", Chip Apple M1 con CPU 8-core...
  • Coinvolgente display Retina 4.5K da 24" con ampia gamma cromatica P3 e una luminosità di 500 nit*
  • Chip Apple M1 con CPU 8‑core e GPU 8‑core per prestazioni eccezionali
  • Colori brillanti e un design sottilissimo: solo 11.5 mm dispessore

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button