NewsVideogiochi

Marvel: il potenziale videoludico di Black Panther

Marvel sta prendendo delle decisioni ancora non definitive, ma più serie, sul fronte del business videoludico. Oltre ad averci messo grandissimo impegno per il prossimo titolo dedicato a Spider-Man, in arrivo a settembre su PlayStation 4, sta anche lavorando con Square Enix su diversi titoli dedicati al fortunatissimo franchise Avengers, di cui potremmo vedere qualcosa già durante l'E3 2018.

In particolare rimane ancora del potenziale non sfruttato per quanto riguarda un eroe che potrebbe davvero portare delle novità: Black Panther. Molto popolare tra il pubblico, non si sa ancora nulla di certo da Marvel, ma ci sarebbero ipotesi sul team di sviluppo per un titolo del genere: Rocksteady Studios.

Già sviluppatore della trilogia di Batman: Arkham , pare sia impegnato già su un progetto in arrivo nel futuro (si vocifera un titolo dedicato a Superman o a Suicide Squad, o probabilmente qualcosa di totalmente diverso). La vera sfida però sarebbe creare un'esperienza dedicata a Black Panther che si allontani da Batman, ma mantenendo alcune sue sfumature.
Black Panther 3

 

Black Panther infatti si muove diversamente da Bruce Wayne: agisce in velocità, ha un'armatura indifferente ai proiettili e inviare delle onde pulsanti per attaccare i nemici. Immaginatevi quindi le battaglie eccitanti che si potrebbero ricreare! Inoltre T'Challa potrebbe davvero cooperare con Shuri, non solo in battaglia, ma anche introducendo nuovissimi strumenti e potenziamenti.

se queste motivazioni non bastano ancora, ricordiamo che Rocksteady Studios ci ha fatto ben intendere la capacità creativa con il design di Gotham City, dove anche il luogo più piccolo, come la prigione o il rifugio, è completo in ogni dettaglio. Perché allora non applicare lo stesso stile a Wakanda?

Infatti la Pantera Nera potrebbe poi muoversi in altri luoghi, come dare la caccia a Ulysses Klaue in una città esotica o introducendo altri nemici, come Killmonger, o Kraven il cacciatore. Cos'altro aggiungere? Rocksteady potrebbe far tornare anche Okoye, un capitolo dedicato a M’Baku, e altri personaggi degni di nota, per dare vita a golosissimi crossover.

Parliamo di Captain America, Spider-Man o altri ancora, che potrebbero cooperare con i nostri eroi. Nel frattempo, possiamo sicuramente vedere Black Panther nell'ominomo film e nei titoli Marvel: Ultimate Alliance 2 e Marvel vs. Capcom: Infinite. Purtroppo si tratta di effimere fantasticherie, ma i sogni son desideri, perché dunque non sperare che si realizzano? Quanto meno ci resterebbe il retrogusto agrodolce di una fantasia rimasta tale, ma comunque molto interessante e suggestiva.

Tags

Francesca Sirtori

Indielover, scrivo da anni della passione di una vita. A dispetto di tutti. Non fatevi ingannare dal faccino.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker