fbpx
NewsVideogiochi

Metroid Prime 4: Retro Studios cerca talenti per lo sviluppo del gioco

Negli ultimi anni, Metroid Prime 4 è sempre stato in fase di sviluppo, ma le notizie a riguardo hanno sempre scarseggiato, elemento che non ha mancato di scoraggiare i fan di lunga data. Ora, a quanto pare, Retro Studios sta cercando nuovi talenti per lavorare sul gioco, come dimostrano i recenti avvisi di ricerca di lavoro della software house, segno che il progetto è ancora più vivo che mai.

Metroid Prime 4: Retro Studios cerca talenti

All’inizio di questo mese, lo sviluppo di Metroid Prime 4 ha raggiunto il suo terzo anniversario senza ancora neanche un trailer o qualsiasi tipo di indizio per quanto riguarda la finestra di lancio. La mancanza di aggiornamenti sullo sviluppo del gioco ha scoraggiato alcuni fan della serie, ma gli annunci di lavoro di Retro Studios fanno ben sperare nel futuro di questa IP.

Su Twitter, lo studio di sviluppo ha annunciato di essere alla ricerca di un Tools Engineer e di un Technology Engineer. Entrambe le posizioni sono riconducibili a Metroid Prime 4, come confermato dalla stessa software house. Secondo le descrizioni dei lavori per ciascuna posizione, sembra che il fulcro del lavoro sia quello di dare una mano ad ottimizzare il gameplay e le prestazioni tecniche del titolo.

Ciò potrebbe potenzialmente significare che Retro Studios sta limando i dettagli di Metroid Prime 4 per poterlo finalmente mostrare alla community con tutti i crismi del caso. Con l’avvicinarsi dell’E3 2022, è plausibile immaginare che Retro Studios possa avere qualcosa da mostrare ai fan di Metroid Prime 4, motivo per il quale sta cercando di aumentare il proprio organico.

È importante sottolineare in questo senso che Metroid Prime 4 sarà probabilmente un titolo incredibilmente ambizioso, con una pletora di contenuti in grado di tenere i giocatori incollati allo schermo per centinaia di ore. Da questo punto di vista i lunghissimi tempi di sviluppo acquistano senso, soprattutto considerando quanto tempo ci è voluto per il lancio ufficiale di Metroid Dread.

Black Shark Cuffie Bluetooth con Latenza Ultra-bassa di 45...
  • Latenza Ultra-bassa di 45 ms: Attiva la modalità gioco per migliorare le prestazioni wireless. Si sincronizza...
  • Audio Regolato in Modo Esperto: Attiva la modalità musica per goderti un suono immersivo con bassi profondi e dettagli...
  • Tecnologia Bluetooth 5.2: Fornisce una connessione stabile tra il dispositivo e gli cuffie bluetooth Lucifer T1, persino...

Francesco Castiglioni

Incallito videogiocatore, appassionato soprattutto di Souls e Monster Hunter, nonché divoratore di anime e manga. Scrivere di videogiochi è la mia vocazione e la porto avanti sia qui su Tech Princess che sul mio canale YouTube.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button