!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
motorola razr 2019

Motorola Razr 2019 ufficiale: display pieghevole e costa 1599 €


La versione 2019 di Motorola Razr è ufficiale. L’iconico flip phone che ha ridefinito la cultura pop ora è diventato un foldable, seguendo così il trend di mercato che vede gli smartphone ultima generazione con schermi pieghevoli. Ma a che prezzo? Ecco tutto quello che dovete sapere.

motorola razr 2019

Motorola Razr 2019: si piega in modo “diverso”

Motorola svela l’evoluzione dell’iconico flip phone che ha segnato un’epoca e caratterizzato una generazione: RAZR, icona fashion che ha definito una parte della cultura pop.

Il nuovo Motorola Razr 2019 è il primo smartphone a conchiglia realizzato con un display flessibile che si piega sul “lato corto”, regalando un’esperienza d’uso familiare e, al contempo, insolita e curiosa.

Per questo Motorola, nelle fasi iniziali di ricerca e sviluppo ha ideato e collaudato oltre 20 differenti prototipi. Un punto fermo, un vero punto di congiunzione con il passato, è il design a conchiglia che tanto è stato apprezzato nel corso degli anni. Questo design funzionerà ancora oggi nel 2020?

Motorola Razr: caratteristiche

Motorola Razr 2019 è costruito in acciaio inossidabile e vetro 3D Gorilla Glass con un guscio esterno protettivo e resistente ma premium al tatto, grazie ai materiali selezionati. Come il RAZR originale, il nuovo Razr è abbastanza sottile e non presenta contrasti di colori né di materiali per valorizzarne un design lineare e premium.

Il nuovo pieghevole a conchiglia di casa Motorola ha inserito un nuovo brevetto: la cerniera zero-gap. Grazie a  questa innovazione, entrambi i lati del display flessibile rimangono perfettamente a filo quando il telefono è chiuso, proteggendo così lo schermo da polvere e impurità. Anche l’antenna è stata reingegnerizzata per poterla inserire in uno spazio due volte più piccolo rispetto a quello degli smartphone attuali.

Inoltre il dispositivo è idrorepellente, anche se non è detto sia IP68 vista la complessità della cerniera.

Il display Flex View da 6,2″, con rapporto 21:9 offre sostanzialmente le funzionalità e le dimensioni a cui siamo abituati quotidianamente con un semplice plus: quando si ripiega per essere messo in tasca occupa molto meno spazio degli smartphone odierni.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

So the RAZR is back! Video in the works…

Un post condiviso da Marques Brownlee (@mkbhd) in data:

Sulla gusco esterno della conchiglia invece troviamo un display Quick View interattivo da 2,7″ grazie al quale è possibile interagire con le informazioni importanti anche in movimento restando connessi senza doversi fermare. Il display esterno è utile per verificare chiamate, rispondere ai messaggi, effettuare pagamenti, ascoltare musica, scattare selfie, usare Google Assistant e accedere a comandi personalizzati, come attivare o disattivare Bluetooth, Wi-Fi, Hotspot e molto altro ancora, tutto senza dover aprire il telefono.

Per quanto riguarda il comparto fotografico (forse un po deludente), questo Motorola Razer 2019 è equipaggiato di una fotocamera posteriore da 16 MP (non c’è il grandangolo e nemmeno il telezoom) ed una fotocamera anteriore da 5 MP.

Motorola Razr 2019 prezzo e disponibilità

Il nuovo Motorola Razr 2019 sarà in vendita in Europa (Italia compresa) nel mese di dicembre. Le prevendite in Italia partiranno dal 4 dicembre a un prezzo di 1599 euro.


Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link