fbpx
MSI MEG Trident X - Copertina

La recensione di MSI MEG Trident X: le dimensioni non contano
Abbiamo avuto tra le mani il potente MSI MEG Trident X, equipaggiato con i9 10900 K e una RTX 2080 Super; eccone le prestazioni sul campo.


Perché comprare un PC assemblato? Molti utenti si fanno spesso questa domanda, poiché ritengono che, acquistare un computer pre-assemblato, non sia necessario. Acquistando un computer pezzo per pezzo e assemblandoselo in casa si risparmia senza ombra di dubbio, eppure, non tutti hanno il tempo, la voglia, la passione per farlo. Per questo motivo, i pre-assemblati sono un’ottima soluzione per chi vuole risparmiare del tempo. Costano di più, ma sono spesso molto performanti. Oggi andiamo ad analizzare il computer MSI MEG Trident X, equipaggiato con un processore Intel Core i9 10900 K, una NVIDIA GeForce RTX 2080 Super e 64 GB di RAM DDR4.

Si tratta, inoltre, di una soluzione davvero compatta, perfetta anche per chi non ha molto spazio in casa. Occupa quasi il posto di una console, con prestazioni molto più elevante. Senza perderci troppo in chiacchiere, andiamo ad analizzarlo nei particolari.

MSI MEG Trident X 10SE-851EU – Computer desktop (Intel...
  • Processore Intel Core i9-10900 K (10 core, 20 MB, 3. 7 GHz fino a 5. 3 GHz).
  • Archiviazione di 2TB SSD PCIe e e 2TB HDD 5400 RPM SATA
  • Scheda grafica GeForce RTX 2080 Super Ventus XS, 8 GB di 8 GB GDDR 6

Contenuto della confezione:

  • MSI MEG Trident X
  • Vetro laterale
  • Quick start guide

MSI MEG Trident XLe dimensioni… Non contano!

MSI racchiude tutta la potenza della sua macchina in un computer dalle dimensioni davvero ridotte. A guardarlo sembrerebbe quasi di avere a che fare con una console. Eppure, al suo interno, troviamo un hardware decisamente importante.

A livello estetico notiamo subito le sue linee eleganti e decise e una colorazione total black, interrotta di tanto in tanto dall’illuminazione LED RGB. Troviamo la stessa nella parte superiore (tra le griglie), nella parte frontale e lateralmente. Sono, inoltre, completamente illuminate lo slot dedicato alla scheda video e la ventola, poste nei due lati del computer.
La piccola macchina da guerra di casa MSI è molto sobria anche a livello di loghi e scritte; troviamo, infatti, solo la scritta “Trident” in rosso poco sopra la ventola, la scritta “MEG” sulla base e il simbolo con il dragone MSI in alto sulla sinistra.

MSI MEG Trident X side 2
MSI MEG Trident X side 1
MSI MEG Trident X 2
MSI MEG Trident X Side no led
MSI MEG Trident X side no led
RTX 2080 super
MSI MEG Trident X scheda video
MSI MEG Trident X UP LED
MSI MEG Trident X UP no led

    La struttura dello chassis è completamente realizzata in materiale metallico, ad eccezione della base che è invece costituita in plastica, della copertura frontale e della griglia superiore, anch’esse in plastica. All’interno della confezione, però, è presente anche una paratia laterale in vetro temperato. Questo, con una colorazione fumè, viene agganciato alla struttura di base per mezzo di semplici cerniere. Il vetro va a coprire la parete destra, sede di alimentazione, SSD e ventola. La colorazione scura nasconde completamente la componentistica al suo interno, mentre la griglia, posta sulla parte inferiore, permetterà la completa visione della ventola e della sua illuminazione.

    MSI MEG Trident X vetro
    MSI MEG Trident X Vetro chiuso
    MSI MEG Trident X Vetro aperto

      Porte e porticine di ogni tipo

      Il computer MSI MEG Trident X presenta una buona serie di connessioni, sia nella parte frontale, sia in quella posteriore. Nella parte frontale troviamo due porte USB 3.2 Type-A, una USB 3.2 Type-C e due Jack da 3.5 mm per cuffie e microfono.

      Dalla parte opposta troviamo, invece, 2 porte USB 2.0, 2 USB 3.2 Gen 1 Type-A, 1 USB 3.2 Gen 2 Type-A, 1 HDMI, 1 Display Port, 1 Thunderbolt 3 USB Type C (USB 3.2 Gen 2, DP) con PD charging, 5 Jack Audio, 1 Optical S/PDIF out e 1 RJ45 (2.5 LAN). La scheda video presenta poi una Display Port e 3 HDMI.

      MSI MEG Trident X prese frontali

      MSI MEG Trident X Dietro

      MSI MEG Trident X - Dietro

      MSI MEG Trident X Porte dietro

        MSI MEG Trident X: benchmark e prestazioni

        Dopo aver dato un breve sguardo alle caratteristiche estetiche del computer MSI MEG Trident X, è ora di tuffarsi nel vivo delle prestazioni. Come per ogni macchina pre-assemblata, sarà possibile scegliere differenti configurazioni, con prezzi diversi tra loro. La piccola potenza da noi provata è equipaggiata con un processore Intel Core i9-10900 K (10 Core, 20 Threads @3.70 GHz), 64 GB di RAM (2x 32GB DDR4 @2933 MHz U-DIMMs), una scheda grafica NVIDIA GeForce RTX 2080 Super, 1 SSD M.2 e 1 HDD, e viene venduta per un prezzo di poco più di 3000€.

        CPUz
        CPUz 5
        CPUz 4
        CPUz 3
        CPUz 2
        GPUz

          Cinebench R15 e Cinebench R20 Benchmark

          Per avere subito un’indicazione generale delle prestazioni, abbiamo fatto un classico test sulla CPU, utilizzando il noto Cinebench R15 e R20. L’MSI MEG Trident X, che ricordiamo possedere un Intel i9-10900 K, ha totalizzato su Cinebench R15 un punteggio di 2633 cb, rispetto a un punteggio di 1400 cb ottenuto invece dalla nostra configurazione stock con un Intel i7-8700K. Su Cinebench R20, invece, ha totalizzato un punteggio di 6288 pts.

          Cinebanch R15
          Cinebanch R20

            I test successivi, invece, si sono focalizzati sul resto delle componenti; in particolare, abbiamo fatto un test sul noto benchmark Superposition. Abbiamo scelto come impostazioni una configurazione in 1080P High ad una risoluzione di 1920×1080. Il Trident X ha totalizzato un punteggio globale di 15604.
            Nel dettaglio, il PC di casa MSI ha mantenuto una media di 116.71 FPS, con un minimo a circa 94.75 FPS e un massimo di 155.60. Temperature abbastanza nella media per un prodotto del genere, infatti, abbiamo un minimo di 44 gradi per arrivare a un massimo di 75 gradi.

            Superposition_Benchmark_v1.1_20806_medio
            Superposition_Benchmark_v1.1_15604_High
            Superposition_Benchmark_v1.1_7068_Extreme

              Provando Superposition con setting Extreme, abbiamo invece, ottenuto un punteggio complessivo di 7068 punti. Gli FPS medi sono stati 52.87, con minimi a 41.15 FPS e massimi di 68.17 FPS.
              Per finire, con il setting Medio, la macchina è riuscita a ottenere 20806 punti, 155.62 FPS medi, 110.07 FPS minimi e 213.63 FPS massimi.

              Un piccolo test è stato fatto anche all’SSD Intel che ha ottenuto un punteggio di 3106,25 MB/s in lettura e 2879,65 MB/s in scrittura.

              Grafico Superposition
              Grafico FPS
              SSD

                Quanto è forte l’MSI MEG Trident X in gioco?

                L’MSI MEG Trident X è una vera macchina da guerra ed è importante testare le sue prestazioni proprio dove si destreggia meglio: in gioco. Per questo motivo, dopo i classici e canonici test sui vari benchmark, lo abbiamo messo alla prova sfruttandolo direttamente sul campo di battaglia.
                Ricordiamo che, la configurazione in nostro possesso, possiede un i9-10900 K, una RTX 2080 Super e 64 GB di RAM.

                Siamo subito scesi sul “pesante” testando il PC su un titolo che richiede molto sforzo, Assassin’s Creed Odyssey. L’MSI MED Trident X si è comportato davvero molto bene, mantenendo una media di 99 FPS, con minimi a 46 FPS e massimi a 168 FPS, con setup Alto. Salendo a Ultra, si è difeso comunque molto bene, con una media di 81 FPS, minimi sempre a 46 FPS e massimi attorno ai 151 FPS.

                È stato, poi, il turno del nuovissimo Horizon Zero Dawn dove il computer non ha mostrato alcun segno di cedimento, mantenendo una media di 120 FPS, con configurazione Alto. I picchi massimi si sono aggirati attorno ai 233 FPS, mentre i minimi sui 36 FPS. Passando a Ultra, invece, la media si è aggirata attorno ai 100 FPS, con picchi minimi di 27 FPS e massimi di 196 FPS.

                Per finire, è stato tempo di provare Tomb Raider che, sebbene non recente, è un titolo che riesce a dare parecchio filo da torcere a tutte le configurazioni. Abbiamo provato il gioco sempre in Ultra, una volta con antialiasing TAA e una volta SMAA4x. Nel primo caso, l’MSI MEG Trident X ha ottenuto una media di 139 FPS con minimi di 111 e massimi di 228 FPS. Con filtro SMAA4x, invece, la media si è aggirata sui 102 FPS, con minimi di 80 e massimi di 163 FPS.

                Assassin's Creed Odyssey Alto
                Assassin's Creed Odyssey Ultra
                Horizon zero dawn alto
                Horizon zero dawn ultra
                Tomb Raider TAA Ultra
                Tomb Raider SMAA4x Ultra

                  MSI MEG Trident X: è da acquistare?

                  Come abbiamo sottolineato inizialmente è giusto che questo computer venga preso in considerazione da coloro che non hanno l’opportunità di assemblarlo da sé. È importante identificare questo target, poiché, in caso contrario, potrebbero nascere alcune discussioni sui prezzi. Una volta capito a chi indirizzare il prodotto, veniamo alle considerazioni tecniche, per capire se, effettivamente, valga la pena acquistare o meno il PC MSI MEG Trident X.

                  Esteticamente si tratta di un prodotto davvero molto elegante e parecchio compatto. È ottimo per essere inserito in postazioni con poco spazio e di design. Il look è accattivante, ma allo stesso tempo sobrio, sebbene possa offrire anche una bellissima illuminazione a LED. Si tratta di un computer adatto a ogni esigenza, che sia lavorativa o videoludica. Le prestazioni sono davvero ottime e le configurazioni offerte sono molte. Ottima è anche la qualità dei materiali che offrono solidità e resistenza.

                  Se avete poco spazio, se cercate un oggetto elegante che possa darvi il massimo delle prestazioni, senza dover muovere un dito, la soluzione di casa MSI fa esattamente al caso vostro.

                  MSI MEG Trident X 10SE-851EU – Computer desktop (Intel...
                  • Processore Intel Core i9-10900 K (10 core, 20 MB, 3. 7 GHz fino a 5. 3 GHz).
                  • Archiviazione di 2TB SSD PCIe e e 2TB HDD 5400 RPM SATA
                  • Scheda grafica GeForce RTX 2080 Super Ventus XS, 8 GB di 8 GB GDDR 6

                  Giulia Garassino

                  Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, a occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!