Cultura

Nessuno spin-off in vista per Obi-Wan Kenobi secondo Ewan McGregor

Sin da quando è stato annunciato che la saga di Star Wars avrebbe avuto degli spin-off cinematografici, sono stati tantissimi i fan che hanno iniziato a ipotizzare, ma soprattutto a desiderare, che uno di questi fosse dedicato a Obi-Wan Kenobi. Tuttavia non c'è mai stata una conferma definitiva in merito (nonostante i moltissimi rumor) e attualmente gli unici film della serie A Star Wars Story sono Rogue One e Solo.

Proprio i risultati non ottimali al box office di quest'ultimo hanno portato la LucasFilm, secondo alcune fonti, a rivedere i propri progetti per il franchise e in particolare per gli spin-off, proprio quando sembrava molto vicino l'annuncio del film dedicato ad Obi-Wan.

In materia è intervenuto Ewan McGregor, interprete dell'amatissimo Maestro Jedi in Episodio I, II e III. L'attore scozzese, in una sua apparizione televisiva per promuovere il suo ultimo lavoro Ritorno al Bosco dei 100 Acri, ha dichiarato in merito a uno spin-off su Obi-Wan Kenobi: "Non ci sono piani per farlo, per quanto ne sappia".

McGregor rimane comunque disponibile a tornare e crede fermamente che ci sia una storia interessante da raccontare nel periodo che va dal "suo" Obi-Wan a quello di Alec Guinness, che lo ha interpretato nella trilogia originale: "Mi hanno chiesto se riprenderei il ruolo per anni e anni. Sarei felice di poterlo fare […] Ci deve essere una storia buona per poterne fare uno spin-off – ce ne deve essere una buona con Obi-Wan tra me e Alec Guinness".

Cosa ne dite? Vorreste vedere una nuova avventura dedicata a Obi-Wan con Ewan McGregor nei panni del Maestro Jedi? E cosa ne pensate della possibilità, rumoreggiata recentemente, dell'arrivo dello spin-off in esclusiva sulla tanto attesa piattaforma di streaming di Disney?

Tags

Mattia Chiappani

Ama il cinema in ogni sua forma e cova in segreto il sogno di vincere un Premio Oscar per la Miglior Sceneggiatura. Nel frattempo assaggia ogni pietanza disponibile sulla grande tavolata dell'intrattenimento dalle serie TV ai fumetti, passando per musica e libri. Un riflesso condizionato lo porta a scattare un selfie ogni volta che ha una fotocamera per le mani. Gli scienziati stanno ancora cercando una spiegazione a questo fenomeno.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker