fbpx
News

Disney+: puoi collegare 10 dispositivi in totale. E per dissociare?

C'è poca chiarezza in merito ai dispositivi collegabili al tuo account Disney Plus, cerchiamo di capirci qualcosa

Disney+ Plus potrà essere installato su 10 dispositivi differenti – in totale – ma per rimuoverli o dissociarli bisognerà penare non poco.

Disney+ è finalmente arrivato in Italia e, adesso che la piattaforma, possiamo sapere qualche dettaglio in più riguardante la parte tecnica del servizio, come ad esempio: quanti dispositivi posso collegare all’account? E in caso, posso scollegarli facilmente e dissociarli per aggiungerne altri? Quello che leggere di seguito, forse non vi piacerà.

Vi ricordiamo che se volete provare Disney+, potete usufruire di un periodo di prova di 7 giorni gratuiti al termine dei quali potrete decidere se proseguire con l’abbonamento oppure no (6,99 € al mese fatturati mensilmente oppure 69,99 € per un anno intero con un risparmio del 15%. L’abbonamento si può disdire in qualsiasi momento).

Disney+ Plus dispositivi totali su cui installare l’applicazione

Disney+ è un prodotto per famiglie e – in quanto tale – permette di installare l’applicazione su diversi dispositivi per permettere a tutti di fruire dell’ampio catalogo già disponibile al lancio.

Quello che non risultava proprio chiarissimo era  quanti dispositivi fosse possibile associale e se fosse possibile rimuoverli in caso di cambio del dispositivo (ci immaginiamo qualcuno che cambia smartphone oppure cambia televisore in favore di un modello più recente).

Gli utenti avranno un totale massimo di 10 dispositivi da collegare al proprio account di Disney+, raggiunto il limite non sarà possibile estenderli o rimuoverli. Questo non influisce con i 4 stream in contemporanea.

Questo passaggio poco chiaro nella sezione FAQ del sito, viene chiarito da un Tweet proveniente dall’account di Disney+ Italia: “Se vuoi dissociare un dispositivo puoi contattare il Servizio Clienti Disney Plus.”

Non è possibile disassociare dispositivi in autonomia

Se su altri servizi, come Netflix o Prime Video, è sufficiente visitare il proprio account e rimuovere i dispositivi associati, con Disney+ le cose si complicano. Sostanzialmente non sarà possibile modificare la lista manualmente ed autonomamente tramite le impostazioni dell’account, ma chiaramente il limite non sarà fisso e basterà chiamare il customer care per chiedere il reset dei dispositivi associati. 

Un vero peccato perché non si tratta di una procedura intuitiva e alla portata di tutti. È vero che 10 dispositivi sono parecchi ma contando tutta l’elettronica che abbiamo a disposizione al giorno d’oggi  tra smartphone, tablet, PC, TV, si fa presto a raggiungere il limite.

Se doveste raggiungere il limite dei dispositivi, l’applicazione di Disney+ vi restituirà un errore:

“Codice di Errore 30”

Spiacenti, non siamo riusciti a collegare il dispositivo all’abbonamento. Inserisci nuovamente i dati e riprova. Se il problema persiste, visita il Centro Assistenza Disney+ (Codice di Errore 30).

Questo errore – assai criptico – vi deve far accendere la lampadina: avete già collegato 10 dispositivi al vostro account Disney+ Plus.

Come contattare assistenza Disney+

l centro assistenza è a tua disposizione in tempo reale dalle 8.00 alle 24.00, sette giorni su sette. È possibile contattarlo dalla live chat sul sito di Disney (che per comodità vi linkiamo qui) oppure telefonicamente sempre attraverso il sito. 

Aggiornamento 28/04

L’ultimo aggiornamento per l’applicazione Disney Plus permette adesso di disconnettere con rapidità tutti i dispositivi connessi all’account. Dalle impostazioni, potrai annullare la registrazione di tutti i dispositivi con un click e riorganizzare così la tua famiglia di appassionati Disney+.

 

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button