fbpx
AttualitàCultura

Nintendo ha rinunciato alle Olimpiadi di Tokyo 2020?

Secondo quanto rivelato, doveva partecipare alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi con Lady Gaga

Le Olimpiadi di Tokyo 2020 sono iniziate la settimana scorsa e numerose OST di famosi videogiochi hanno aperto le danze della cerimonia di apertura: tra Monster Hunter, Kingdom Hearts e Final Fantasy, però, l’assenza di Nintendo (e anche Lady Gaga) si è sentita. Analizziamo meglio la situazione.

Lady Gaga e Nintendo hanno rinunciato alla cerimonia di apertura di Tokyo 2020?

mario golf super rush nintendo direct annunci 2021

A quanto pare, Nintendo avrebbe dovuto originariamente partecipare alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Tokyo insieme a Lady Gaga.

In un nuovo rapporto dal sito giapponese Bunshun, è presente una documentazione che spiega i dettagli della cerimonia. Secondo il sito, il piano originale era di iniziare la cerimonia con una moto rossa che sfrecciava a tutta velocità sul tema del personaggio principale del manga Akira di Katsuhiro Otomo.

La canzone, scritta da Yasutaka Nakata, avrebbe aperto le danze, rendendo l’atmosfera generale “solare” e “allegra”. Tutto però ha subito dei cambiamenti alquanto interessanti.

Il rapporto afferma: “Il 19 luglio, quattro giorni prima dello spettacolo, Keigo Oyamada, incaricato della composizione, è stato costretto a dimettersi perché in passato aveva fatto dichiarazioni scorrette nei confronti delle persone affette da disabilità. Anche Kentaro Kobayashi, responsabile della produzione come direttore dello spettacolo, è stato licenziato dopo alcune dichiarazioni riguardo l’Olocausto”.

Con questi cambiamenti, si è deciso apportare delle modifiche alla cerimonia di apertura.

La documentazione rivela che la partecipazione di Nintendo, a partire dal 16 giugno, doveva includere il tema principale di The Legend of Zelda, Super Mario Suite, Kirby Super Star Medley e anche i Pokémon. L’articolo precisa che tutti questi piani, però, sono stati scartati “poco prima dello spettacolo”.

Lo spettacolo di Nintendo durante la cerimonia di apertura di Tokyo 2020 prevedeva anche la partecipazione di Lady Gaga e Naomi Watanabe. Nintendo, al momento, non ha ancora commentato la vicenda.

Source
Game Informer

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button