fbpx
FeaturedRecensioniRecensioni TechTechVideogiochi

Edna and Harvey: The Breakout recensione – Anniversary Edition

Quella delle avventure grafiche è una moda senza tempo che, nonostante gli anni, continua ancora oggi a regalarci titoli di grande prestigio. Non deve quindi sorprendere che, dopo aver conosciuto grande diffusione negli anni ’90 con i titoli sfornati da Lucas Arts, tra cui la celebre saga di Monkey Island, le avventure grafiche continuino a ritornare sulle nostre librerie digitali. A rendere questo trend realtà ci pensa, ancora una volta, Daedalic Entertainment che dopo averci regalato la fantastica saga di Deponia, rispolvera le avventure di Edna & Harvey con l’Anniversary Edition di Edna and Harvey: The Breakout.

Per chi non lo conoscesse, si tratta di un’avventura grafica uscita nel 2008 creata dalle menti di due giovani universitari tedeschi e pubblicata da Daedalic Entertaiment. Il titolo fu un discreto successo che riportò l’attenzione sul genere da tempo passato in secondo piano. I bizzarri Edna & Harvey sono riusciti a ridare lustro alle avventure grafiche e tornano oggi in una veste rinnovata in occasione del decimo anniversario dall’uscita del gioco originale. Sarà riuscito il gioco a superare la prova del tempo?

Edna and Harvey: The Breakout Recensione – Anniversary Edition

Essendo una versione rimasterizzata, la trama del gioco non cambia, per fortuna! Il gioco racconta le disavventura di Edna e del suo coniglietto parlante di peluche chiamato Harvey. Edna si ritrova rinchiusa in un manicomio senza nessuna memoria del suo passato o delle ragioni che l’hanno portata in quel posto. Aiutata dal suo bizzarro compagno di cella peloso, la nostra protagonista dovrà tentare di uscire dalla sua cella e far luce sul suo passato. Per far ciò, Harvey le permetterà di “Tempomorfizzarla” per rispedirla indietro nel passato e tentare di recuperare i suoi ricordi e le sue stravaganti abilità.

Da qui in poi inizieranno una serie di incontri dei più insoliti con gli altri pazienti del manicomio come un uomo vestito da Ape o i famosi “gemelli siamesi” Hoti e Moti. Non manca neanche il Villain della situazione, il Dottor Marcel, direttore del manicomio che nasconde un grande segreto e farà di tutto per impedire ad Edna di scappare.

Il gioco mantiene il bizzarro humor che ha segnato il successo del capitolo originale portando nel 2019 quei personaggi e quelle storie che ci hanno colpito 10 anni fa. Il gioco è caratterizzato da una sequenza di scenari ed enigmi da risolvere che vi daranno filo da torcere! La maggior parte di essi vi costringeranno infatti a pensare fuori dagli schemi, ovvero nello stesso modo in cui è stato pensato questo titolo.

Edna & Harvey: The Breakout - Anniversary Edition
Edna & Harvey: The Breakout - Anniversary Edition
Developer: Daedalic Entertainment
Price: 19,99 €

Quel tocco di follia in più

Non dobbiamo però dimenticarci gli anni che sono passati dal gioco originale a questa Anniversary Edition, anni che, com’è giusto che sia, hanno modificato i nostri standard di videogiocatori. Per il mondo contemporaneo, Edna and Harvey: The Breakout present dei ritmi molto lenti che metteranno a dura prova la vostra tolleranza per i lunghi dialoghi tra i vari personaggi. È vero però che ognuno di questi è caratterizzato da una massiccia dose di umorismo demenziale che non ha perso il suo smalto.

Se avete, come spero, giocato alla saga di Deponia, sarà impossibile non riconoscere lo stile assurdo e divertente dei dialoghi e del modo di mandare avanti una trama ricca di contenuti e colpi di scena. Questo cozza piacevolmente con le tematiche del gioco cupe e impegnative che creano un mix micidiale di battute sulla depressione, sul bipolarismo e così via.

Oltre alla grafica, che analizzeremo nel prossimo paragrafo, l’Anniversary Edition ha apportato dei leggeri cambiamenti al gameplay che migliorano la fruibilità del gioco. I comandi sono stati migliorati e perfezionati per permettere al giocatori di giostrarsi rapidamente tra il menù delle azioni, l’inventario e lo scenario da esplorare.

Edna & Harvey: The Breakout - Anniversary Edition
Edna & Harvey: The Breakout - Anniversary Edition
Developer: Daedalic Entertainment
Price: 19,99 €

10 anni e non sentirli…o quasi

Quello che salta subito all’occhio di questa edizione è il grande miglioramento grafico che il gioco ha subito. L’Anniversary Edition presenta infatti uno stile più cartoonesco rispetto al titolo originale. I dettagli e i colori delle ambientazioni e dei personaggi finalmente spiccano sullo schermo regalandoci dei disegni ben realizzati e accattivanti. Anche le animazioni sono migliorate rendendo, per quanto possibile con uno stile in 2D, i movimenti più fluidi e piacevoli. È vero però che, nonostante le migliorie, ci sarebbe stato ancora molto lavoro da fare sulle animazioni per rendere questo titolo godibile graficamente anche oggi.

I doppiaggi, che hanno reso grande questo gioco, sono rimasti invariati il che ci è sembrata una scelta ben pensata per non deludere i fan della serie probabilmente affezionati alle voci inglesi. A queste, purtroppo, non sono stati affiancate nemmeno in questa edizione i sottotitoli in italiano che avrebbero sicuramente migliorato la nostra esperienza di gioco.

Edna and Harvey: The Breakout Recensione – Anniversary Edition – Parere finale

In definitiva, Edna & Harvey: The Breakout – Anniversary Edition riesce a raggiungere il suo obbiettivo principale: riportare nel presente un’avventura grafica che ha fatto la storia del genere. Le nuove migliorie grafiche e non riescono a ridare lustro ad un gioco che, sebbene non rivoluzionario, è in grado di donarci ore (una ventina) di divertimento.

Edna & Harvey difficilmente conquisteranno i cuori di un nuovo pubblico ma saprà intrappolare nuovamente nella spirale delle avventure grafiche gli amanti del genere.

EDNA & HARVEY: “THE BREAKOUT” ANNIVERSARY EDITION

Pro Pros Icon
  • Design rinnovato
  • L'umorismo penetrante che ci ricordavamo
Contro Cons Icon
  • Non è invecchiato benissimo
  • Animazioni ancora poco incisive

Daniele Cicarelli

Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button