fbpx
CulturaFeaturedNewsTech

Incendio Notre Dame: una foto a 360° ultra risoluta permette di vedere i danni causati dal rogo

E' stata scattata una foto a 360° dall'alto che permette di vedere i danni causati dall'incendio. Importante l'aiuto dei droni nella catastrofe di Notre Dame

L’incendio della cattedrale di Notre Dame ha sconvolto il mondo. Tutte le nazioni si sono unite per aiutare la Francia nel restauro della parte dell’ edificio risparmiato dalle fiamme.

Notre Dame: l’uso dei droni durante l’incendio

Dato che non era possibile sorvolare la zona con mezzi a guida umana, per comprendere i danni causati dal rogo, i vigili del fuoco francese hanno utilizzato un drone. Questo ha permesso di sorvolare in tutta la sicurezza la Cattedrale in fiamme e notare l’andamento del fuoco. Per fortuna l’incendio è stato domato, riportando danni solamente al tetto e alla guglia.

Clicca sulla foto per osservare l’originale in 360

La testata giornalistica russa Gigarama Life ha in seguito pubblicato una foto a 360 ad alta risoluzione della cattedrale dopo l’incendio. La foto, ad altissima risoluzione, realizzata da un drone rimasto in volo per immortalare lo scatto permette di osservare da vicino i danni riportati dalla cattedrale. Ovviamente è possibile vedere anche Parigi, con la Senna e piazza Jean-Paul XXII.

L’uso della moderna tecnologia ha permesso di non mettere in pericolo vite umane e di gettare uno sguardo più approfondito da una visuale irraggiungibile. Oltre all’uso dei droni e immagini ultra risolute, ad aiutare la ricostruzione della cattedrale, come abbiamo già visto, è intervenuta anche Ubisoft che intende donare il suo videogame per aiutare i restauratori nella ricostruzione.

Il doloroso incendio di Notre Dame ha permesso di capire come la tecnologia, anche quella più distante da questi tipi di eventi, come i videogiochi, può essere orientata alla salvaguardia del patrimonio culturale.

Fonte
Gigarama
Tags

Michele Caliani

Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker