fbpx
HardwareNewsTech

NVIDIA annuncia la nuova RTX 3080 Ti

Al Computex 2021 arrivano tante novità, con più di 130 giochi accelerati da RTX e molto altro

Al Computex 2021 NVIDIA ha annunciato la sua nuova scheda grafica di punta: GeForce RTX 3080 Ti. Inoltre arrivano la nuova e potente GeForce RTX 3070 Ti e tante novità per i giocatori, a partire dai nuovi giochi che supportano le tecnologie sviluppate da NVIDIA come l’accelerazione RTX e NVIDIA Reflex.

NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti, la GPU prima della classe

L’annuncio più degno di nota fra i tanti fatti da NVIDIA al Computex di quest’anno non può che riguardare la scheda grafica di punta dell’offerta del produttore. Con l’architettura Ampere a darle potenza, GeForce RTX 3080 Ti offre un salto generazionale in termini di prestazione. Inoltre arrivano moltissime funzionalità cui i giocatori non possono rinunciare, come il ray tracing, il DLSS di NVIDIA. E poi la riduzione della latenza grazie alla tecnologia proprietaria Reflex e le prestazioni migliori per dirette su Twitch e gli altri servizi streaming garantite dalla soluzine NVIDIA Broadcast.

Anche i creatori di contenuti possono sfruttare appieno questa nuova scheda video. Con NVIDIA Studio come piattaforma e 12GB di memoria GDDR6X, l’editing fotografico e video diventa una passeggiata. Così come trasmettere su OBS ed effettuare render 3D con tutte le principali applicazioni. Sono infatti 70 le app che sfruttano le funzionalità della nuova scheda.

NVIDIA GeForce RTX 3080 Ti arriva dal 3 giugno a un prezzo consigliato di 1.018 euro più IVA.

Icarus con invidia rtx2-min
Icarus accelerato da RTX

Tante novità al Computex 2021

Oltre alla top di gamma, NVIDIA ha presentato la performante GeForce RTX 3070 Ti, che aumenta le prestazioni grazie a più core CUDA e una memoria GDDR6X super veloce. Questo permette alla scheda video di essere 1,5 volte più performante rispetto alla RTX 2070 Super e di fare il doppio della 1070 Ti. Arriva il 10 giugno per 511 euro + IVA.

NVIDIA inoltre ha annunciato che sono oltre 130 i giochi che supportano l’accelerazione NVIDIA RTX, per il ray tracing, il DLSS e l’intelligenza artificiale accelerata da Tensor Core. Salgono anche le app che sfruttano la riduzione dei tempi di latenza di Reflex. Tra i titoli con ray tracing e DLSS ci sono The Ascent, DOOM Eternal, DYING : 1983, Icarus, LEGO® Builder’s Journey e The Persistence. Il DLSS arriva anche su Red Dead Redemption 2 e Rainbow Six Siege. Mentre Reflex arriva per Escape from Tarkov, CrossFire HD, Naraka: Bladepoint e War Thunder. Presto 12 dei 15 migliori sparatutto supporteranno la latenza ridotta da NVIDIA.

Infine, NVIDIA ha fatto notare che potete scegliere fra oltre 140 laptop che usano GeForce RTX. Sempre più giocatori vogliono una soluzione mobile. E hanno davvero l’imbarazzo della scelta, come spiega NVIDIA qui.

Bestseller No. 1
ASUS Phoenix GeForce GT 1030 OC Edition 2 GB GDDR5, Scheda...
  • Ventola con doppio cuscinetto a sfera: vita media del cuscinetto raddoppiata rispetto a soluzioni tradizionali
  • Ventola certificate IP5X: sistema di protezione contro le particelle di polvere per una maggiore durata delle ventole
  • Tecnologia Auto Extreme: costruzione totalmente robotizzata per la ottima affidabilità

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button