fbpx
NewsVideogiochi

NVIDIA: per la prima volta la tecnologia DLSS arriva sui titoli VR

Tra i giochi supportati c'è anche No Man's Sky

Questo mese ben nove nuovi titoli possono aggiornarsi a NVIDIA DLSS, mentre gli utenti di GeForce RTX possono ora aumentare le prestazioni godendo del NVIDIA DLSS su oltre 50 giochi. Inoltre NVIDIA ha portato per la prima volta la tecnologia DLSS sui titoli in VR, in modo tale da garantire un’immersività senza pari.

Il DLSS su nove nuovi giochi

Gli sviluppatori stanno adottando in massa la tecnologia NVIDIA DLSS e questo mese nove giochi verranno lanciati con DLSS o lo introdurranno tramite aggiornamenti. Ecco quali sono:

  • AMID EVIL: Vengono aggiunti di effetti ray-tracing e NVIDIA DLSS, che amplifica le prestazioni di 2,7 volte a 4K con ray tracing abilitato.
  • Aron’s Adventure: l’RPG di azione e avventura ha recentemente aggiunto NVIDIA DLSS utilizzando il plug-in DLSS Unreal Engine 4. In questo modo i giocatori hanno visto aumentare le prestazioni fino al 60% consentendo a ogni GPU GeForce RTX di far girare titolo a oltre 60 FPS a 4K.
  • Everspace 2: lo sparatutto RPG spaziale verrà aggiornato con il supporto per DLSS, aumentando le prestazioni fino all’80%.
  • Metro Exodus PC Enhanced Edition: l’aggiornamento Metro Exodus di 4A Games è stato lanciato all’inizio di questo mese con DLSS, aumentando il frame rate fino a 2 volte.
  • No Man’s Sky: un aggiornamento porterà NVIDIA DLSS sulla versione del gioco in realtà virtuale, aumentando le prestazioni in modalità desktop fino al 70% in più a 4K e migliorando fluidità e reattività del gameplay.
  • Redout: Space Assault: lo sparatutto spaziale aggiunge NVIDIA DLSS ed effetti ray-tracing.
  • Scavengers: titolo gratuito lanciato all’inizio di questo mese con NVIDIA DLSS, che migliora le prestazioni per i giocatori GeForce RTX fino al 40%, consentendo ai giocatori di massimizzare la grafica del gioco con framerate di 60+ FPS su tutte le GeForce RTX 30 GPU di serie.
NVIDIA DLSS VR

NVIDIA DLSS nei titoli VR

Il DLSS utilizza l’intelligenza artificiale basata su RTX Tensor Cores e una rete neurale di apprendimento profondo per aumentare i frame rate e generare immagini belle e nitide per i giochi. Questa tecnologia offre quindi un margine di prestazioni più grande per massimizzare le impostazioni di qualità e aumentare la risoluzione di output. 

NVIDIA DLSS VR

Ora questa tecnologia è stata applicata per la prima volta ai titoli di Realtà Virtuale che richiedono per loro natura un consumo elevato di frame rate. I primi titoli VR che supportano NVIDIA DLSS sono:

  • No Man’s Sky: in modalità VR, il DLSS raddoppia le prestazioni VR con l’impostazione grafica Ultra e mantiene 90 FPS su Oculus Quest 2 con GeForce RTX 3080
  • Wrench: il DLSS aumenta le prestazioni fino all’80%, rendendo possibile abilitare gli effetti ray-tracing sia per il desktop che per le modalità di realtà virtuale
  • Into The Radius: Con NVIDIA DLSS nello sparatutto di sopravvivenza in realtà virtuale, i giocatori scopriranno un notevole miglioramento dell’anti-aliasing, che riduce notevolmente il luccichio e il passaggio delle scale su oggetti e fogliame, migliorando la qualità dell’immagine e l’immersione.
MSI NVIDIA GeForce GTX 1650 D6 VENTUS XS OCV2 scheda grafica...
  • Boost Clock / Velocità di memoria : fino a 1620 MHz / 4 GB GDDR6 / 12 Gbps di memoria
  • Design termico a doppia ventola: le doppie ventole coprono più area del dissipatore di calore per togliere il calore in...
  • Le schede grafiche MSI OC sono dotate di velocità di clock più elevate fuori dagli schemi per prestazioni superiori

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button