fbpx
LifestyleNews

Gli occhiali smart di Facebook sono dietro l’angolo

Saranno dei Ray-Ban realizzati con EssilorLuxottica

Mark Zuckerberg, il CEO di Facebook, ha annunciato che gli occhiali smart Ray-Ban di Facebook arriveranno presto: saranno il prossimo dispositivo consumer dell’azienda. Tuttavia Zuckerberg non si è sbottonato troppo sulle funzionalità di questi smart glasses.

Gli occhiali smart di Facebook sono in arrivo, parola di Mark Zuckerberg

Il CEO Mark Zuckerberg ha confermato l’arrivo degli occhiali smart mercoledì, durante l’evento dedicato agli utili del secondo trimestre di Facebook, fornendo allo stesso tempo alcune informazioni sul prossimo ciclo di prodotti dell’azienda. “Guardando al futuro, il prossimo lancio saranno i nostri primi occhiali intelligenti di Ray-Ban, realizzati in collaborazione con EssilorLuxottica” ha affermato Zuckerberg.

Sebbene Zuckerberg non abbia fornito alcuna informazione specifica in merito a un periodo di tempo per il rilascio, ha affermato che il dispositivo avrà l’aspetto di un paio di normali occhiali. Il CEO di Facebook ha continuato spiegando che “gli occhiali hanno il loro iconico fattore di forma e ti permettono di fare cose piuttosto interessanti. Non ci è dato sapere cosa saranno quelle “cose ​​piuttosto interessanti”, né le caratteristiche e le specifiche degli occhiali smart. Ma questo non impedisce a Facebook di pubblicizzare il prodotto come qualcosa da avere assolutamente.

Cosa sappiamo di questi smart glasses

L’anno scorso, il gigante dei social media ha dichiarato a The Verge che “il dispositivo non sarà classificato come dispositivo di realtà aumentata (AR) e non avrà un display integrato di alcun tipo”. The Verge poi diceva che gli occhiali potevano sembrare simili agli Spectacles di Snapchat o agli Echo Frames di Amazon. Entrambi, infatti, si fondono abbastanza bene con l’abbigliamento di tutti i giorni.

Il CEO si è detto “entusiasta di mettere gli occhiali intelligenti a disposizione degli utenti e di continuare a fare progressi nel viaggio verso il futuro degli occhiali per la realtà aumentata”. Sebbene questi “occhiali intelligenti”, infatti, non siano considerati dispositivi AR completi, il progetto fa ancora parte di Facebook Reality Labs (FRL), il reparto di ricerca e sviluppo dell’azienda per le tecnologie XR.

Si pensa quindi che i feedback raccolti da questi occhiali intelligenti potrebbero aiutare a contribuire al Project Aria, gli occhiali AR che Facebook sta attualmente testando. Resta da vedere quando esattamente prevede di lanciare questi occhiali Ray-Ban. Ma, considerando che siamo già a metà dell’anno, è probabile che la società li rilascerà molto presto, forse in tempo per le festività natalizie e per poterli trovare sotto l’albero di Natale.

Source
Mashable

Sara Grigolin

Amo le serie tv, i libri, la musica e sono malata di tecnologia. Soprattutto se è dotata di led RGB.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button