fbpx

Okay, Laura! Arriva il nuovo Digital Assistant di Skoda


Skoda inaugura il suo nuovo digital assistant nel nuovo city SUV Kamiq e nella compatta Scala, un sistema di infotainment che sfrutta la eSIM di serie.

“Okay, Laura!”: il nuovo Digital Assistant Skoda

Sarà proprio questa, “Okay Laura”, la frase da pronunciare per attivare il nuovo assistente digitale di casa Skoda. Il nuovo sistema di controllo vocale riesce a comprendere frasi complete pronunciate con naturalezza, paragonandosi ai più noti Siri-Alexa-Google Assistant.

Il nuovo City SUV Skoda Kamiq e la berlina compatta Scala possono essere controllati con l’aiuto di “Laura”, sistema di infotainment top di gamma Amundsen. In Italia sarà di serie sulle versioni Style e disponibile come optional per le altre versioni. “Laura” comprende frasi complete e complesse, così da non vincolare il conducente o i passeggeri a utilizzare determinati comandi fisici.

Cosa fa “Laura”?

“Laura” può impostare la navigazione verso la destinazione richiesta, può cercare il brano musicale preferito o trasformare il dettato in un messaggio SMS. Supporta già sei lingue diverse: inglese, tedesco, francese, spagnolo, italiano e ceco. Sfruttando la eSIM di serie, Skoda Kamiq e Scala sono sempre connessi. Questo permette a “Laura” di combinare i dati di bordo con quelli online e usarli per reagire velocemente e in modo flessibile a ogni situazione. Il passaggio dai servizi online a quelli offline avviene in modo così veloce da non essere percepito.

Chi si trova in auto può interrompere il dialogo con “Laura” in ogni momento e usare un comando diverso senza dover aspettare che il sistema completi la richiesta precedente. Questo rende il tempo di risposta molto più veloce. Inoltre, durante una conversazione, il volume della radio o del media player viene abbassato e non spento, mantenendo una conversazione naturale e rilassata.

Le funzioni del Digital Assistant “Laura” sono oggetto di continui sviluppi e miglioramenti, così da  essere presenti anche sui prossimi modelli Skoda. In futuro, “Laura” riuscirà anche a controllare alcune funzioni del veicolo e risponderà in modo ancora più flessibile, fino a ottenere vere e proprie brevi conversazioni con gli occupanti. A quanto pare è anche in sviluppo la sua versione per App su smartphone, così da permetterci di azionare alcune funzioni anche a distanza.

La prevendita del nuovo City SUV Kamiq inizierà a ottobre, mentre il lancio commerciale in tutte le Concessionarie italiane è previsto a novembre.


Livio Marino

Sangue siciliano, milanese d'adozione, mi piace essere immerso in tutto ciò che è tech. Passo le giornate dando ordini ad Alexa, Google ed al mio cane, Maverick.