fbpx
NewsTech

OnePlus lancia il programma “5G Apps of Tomorrow”

OnePlus ha lanciato il programma 5G Apps of Tomorrow in occasione del MWC 2019

OnePlus ha lanciato al Mobile World Congress di Barcellona, il programma 5G Apps of Tomorrow, che sarà un supporto per tutti gli sviluppatori del mondo delle prossime app per il 5G. Questa decisione riporta alla volontà di Oneplus di investire in innovazione a favore della community. OnePlus ha costruito la sua azienda basandosi sull’ascolto dei bisogni delle persone, e ancora oggi continua a lavorare per ottenere la migliore esperienza possibile a contatto con gli utenti.

Questo nuovo programma, il 5G Apps of Tomorrow, coinvolgerà la community OnePlus, per riguardare le funzionalità delle app in 5G. Esso offrirà grazie agli esperti OnePlus, supporto e accesso all’hardware degli smartphone 5G e agli ambienti di rete 5G resi disponibili dal sostegno di EE e dalla consulenza di Qualcomm Technologies.

Da oggi sono aperte le candidature al programma sul sito OnePlus.com/5G, e saranno aperte fino al 26 marzo. A scegliere i vincitori saranno una giuria, i CEO di OnePlus e di EE, e manager di Qualcomm Technologies.

“Il 5G è un punto di svolta. Può cambiare tutto in tanti settori, dal gaming alla comunicazione
fino alla sanità. Ma, come se non bastasse, potrà cambiare molto, se non tutto questo,
contemporaneamente”. Il gaming è un grande esempio di come il 5G cambierà il mondo: il più importante miglioramento del 5Griguarderà la velocità, la latenza e la capacità di rete che potrà davvero soddisfare la promessa del cloud gaming. E grazie ai potenti device OnePlus, le persone potranno giocare ovunque si
trovino, purchè abbiano a disposizione una connessione 5G”, ha dichiarato Pete Lau, CEO e fondatore di OnePlus.

Perché OnePlus è l’azienda ideale per guidare le trasformazioni del 5G? Essa gode di una forte community di appassionati di tecnologia e presta attenzione ad offrire un’esperienza intuitiva e flessibile. Inoltre l’azienda lavora allo sviluppo del 5G ormai dal 2016, a contatto con esperti. Il programma offrirà diversi livelli di supporto per gli sviluppatori, che siano professionisti o appassionati alle prime armi.

OnePlus creerà un hub per il 5G nel suo Forum e, in base ai riscontri ricevuti dai progetti in finale, i primi cinque sviluppatori riceveranno:un viaggio pagato per l’HQ di OnePlus a Shenzhen per discutere la propria idea direttamente con Pete Lau; un device OnePlus 5G; l’accesso ai 5G Experts sul forum OnePlus; l’accesso ai
test EE; e anche supporto finanziario per un anno.

Tags

Katiuscia Caccia

Amante della lettura, della scrittura e della tecnologia. Dopo lo studio all'università, mi divido tra videogiochi e serie tv. Sogno di lavorare con i bambini, sperando di non dover trascurare mai le mie altre grandi passioni.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker