fbpx
NewsTech

OPPO fonda il suo primo laboratorio per il 5G

Il centro di ricerca è a Hyderabad in India, nazione dove OPPO vuole aprire laboratori anche per Camera, Power & Battery e Performance

OPPO fonda un laboratorio a Hyderabad in India, dedicato alla tecnologia 5G. Il centro di ricerca e sviluppo lavora sugli ecosistemi collegati con il nuovo standard della telecomunicazione. Questa mossa ambiziosa vuole mettere OPPO al centro dell’innovazione tecnologica per i prossimi anni. Inoltre, questo laboratorio accelera la ricerca sul 5G in India, dove il settore è in rapida espansione.

OPPO fonda un laboratorio 5G in India

“La rete 5G è sempre stata una direzione essenziale per lo sviluppo tecnologico di OPPO e l’India è uno dei mercati più importanti in cui teniamo in grande considerazione i talenti locali.” spiega Levin Liu, responsabile dell’Istituto di Ricerca OPPO. “Con la creazione del laboratorio 5G in India, puntiamo a raggiungere ulteriori progressi nelle tecnologie di base all’interno dell’ecosistema 5G e a guidare la trasformazione dell’industria con i nostri partner”.

OPPO crede molto nel potenziale tecnologico del 5G. A partire da settembre 2020, OPPO ha presentato oltre 3.000 proposte relative allo standard 5G al 3GPP e ha dichiarato oltre 1.000 famiglie di brevetti standard 5G all’ETSI. Il marchio è tra i primi dieci a livello globale in termini di numero di famiglie di brevetti 5G dichiarate, secondo l’istituto di ricerca giapponese NGB Corporation.

Oppo Find X3 inno day 5g

Per accelerare l’adozione del nuovo standard, collabora con partner del calibro di Ericsson e Qualcomm. Quest’anno ha condotto la prima chiamata voce e dati su una rete standalone 5G in Svizzera e la prima chiamata 5G con WhatsApp in India. In totale, sono oltre 50 i partner con cui OPPO ha collaborato per lanciare questa tecnologia.

L’azienda ha anche intenzione di continuare a investire sulla ricerca. Infatti punta ad aprire in India anche laboratori dedicati a Camera, Power & Battery oltre che Perfomance. Un continuo investimento per l’innovazione tecnologica.

Da non perdere questa settimana su Techprincess

🌍 Giornata della Terra: ciascuno può dare il suo piccolo contributo per salvaguardarla
 
🍿Fallout: tutte le domande irrisolte alle quali la Stagione 2 dovrà rispondere
 
🛞Come scegliere gli pneumatici estivi per l’estate? I fattori da considerare
🤯Google licenzia 28 dipendenti per proteste contro il progetto Nimbus in Israele
 
✒️ La nostra imperdibile newsletter Caffellattech! Iscriviti qui 
 
🎧 Ma lo sai che anche Fjona ha la sua newsletter?! Iscriviti a SuggeriPODCAST!
 
📺 Trovi Fjona anche su RAI Play con Touch - Impronta digitale!
 
💌 Risolviamo i tuoi problemi di cuore con B1NARY
 
🎧 Ascolta il nostro imperdibile podcast Le vie del Tech
 
💸E trovi un po' di offerte interessanti su Telegram!

Stefano Regazzi

Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button