!function(f,b,e,v,n,t,s){if(f.fbq)return;n=f.fbq=function(){n.callMethod? n.callMethod.apply(n,arguments):n.queue.push(arguments)};if(!f._fbq)f._fbq=n; n.push=n;n.loaded=!0;n.version='2.0';n.queue=[];t=b.createElement(e);t.async=!0; t.src=v;s=b.getElementsByTagName(e)[0];s.parentNode.insertBefore(t,s)}(window, document,'script','https://connect.facebook.net/en_US/fbevents.js');
Esselunga a casa

PayPal e Esselunga insieme per una nuova esperienza di spesa online
Fare la spesa online diventa ancora più semplice grazie alla collaborazione tra PayPal ed Esselunga


Se il lockdown vi ha reso appassionati della spesa online, questa è la notizia che fa per voi. PayPal ed Esselunga hanno annunciato una collaborazione per rendere l’esperienza di acquisto ancora più semplice e pratica. A partire da oggi, chiunque acceda all’App o al sito Esselungaacasa avrà la possibilità di pagare utilizzando il proprio account PayPal, in aggiunta a tutte le altre modalità già esistenti.

PayPal ed Esselunga: la spesa online diventa più semplice che mai

Durante tutta la quarantena Esselunga, la catena leader della spesa online in Italia, si è dimostrata la migliore amica degli Italiani. E ora, non contenta del successo ottenuto, ha deciso di fidelizzare i suoi utenti rendendo l’esperienza di acquisto ancora più semplice e rapida. Da oggi, infatti, il portale ha integrato la possibilità di fare il checkout direttamente con l’account PayPal, rendendo la pratica di acquisto ancora più pratica. Una volta che il cliente avrà riempito il carrello, e scelto ora e data di consegna, potrà pagare con il sistema di PayPal. Nulla di più semplice.

Quella tra PayPal ed Esselunga si dimostra così una partnership importante, che incrementa la presenza di PayPal nel mondo del Grocery italiano. Gli oltre 7 milioni di utenti attivi della piattaforma hanno la possibilità di fare acquisti nei settori più diversi tra loro: dalla moda ai viaggi, dai servizi di taxi a quelli di consegne a domicilio, ed ora anche fino all’acquisto di beni di prima necessità.

Inutile sottolineare quanto sia significativa questa collaborazione in un momento in cui l’Italia ha riscoperto l’utilità della spesa online. Semmai il Coronavirus dovesse ripresentarsi e stravolgere la situazione nazionale, siamo abbastanza certi che Esselunga sarà pronta a sostenere gli Italiani. D’altronde, garantire un’esperienza di acquisto semplice e rapida dimostra quanto la catena sia attenta alle esigenze dei suoi clienti, inclusi quelli in possesso di un account PayPal.

 


Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link