fbpx

Il rover Perseverance è pronto al lancio verso Marte
Passati tutti i test, il robot della NASA parte verso il Pianeta Rosso giovedì 30 luglio


Perseverance, il rover della NASA, è pronto al lancio verso Marte. Dopo qualche ritardo, il robot da 2,7 miliardi di dollari progettato per esplorare il Pianeta Rosso ha passato i test nella mattinata di ieri (27 luglio) ed è stato dichiarato pronto al lancio previsto per giovedì 30 luglio. Perseverance decolla dalla stazione dell’Aeronautica americana di Cape Canaveral in Florida a bordo di un razzo Atlas V. La partenza è prevista in una finestra di due ore che inizia giovedì alle 13.50 italiane.

Perseverance pronto al lancio verso Marte

Il tempo dovrebbe essere clemente giovedì, con solo un 20% di possibilità stimata che gli eventi climatici possano posticipare la partenza. Il team NASA confida che il lancio vada per il meglio. Una volta partito, il rover Perseverance viaggerà quasi 7 mesi verso Marte, con arrivo previsto il 18 febbraio 2021. Arriverà presso il cratere Jezero per analizzare l’ambiente circostante. A differenza dell’altro rover marziano Curiosity, Perseverance ha un trapano che permette di scavare la superficie rossa di Marte per trovare tracce di acqua liquida e, se esistessero, prove di vita microbiotica nel suolo marziano.

Il rover sarà alimentato con energia nucleare e passerà il prossimo anno marziano (due anni e mezzo terrestri) ad esplorare il cratere Jezero. Largo 45 chilometri, si pensa che Jezero sia stato il bacino di un lago e di un delta di fiume nel passato. Perseverance esplorerà il terreno e lo scaverà per studiare e collezionare dozzine di campioni. Questi pezzi di suolo rosso viaggeranno verso la Terra al ritorno del rover, che potrebbe tornare già nel 2031 con una missione NASA/ESA.

Quella sarà la prima “return mission” da Marte nella storia e sarà fondamentale per studiare la tecnologia che permetterà le missioni umane verso il pianeta. Con Perseverance viaggia anche MOXIE, uno strumento che permette di generare ossigeno convertendo l’atmosfera marziana. E nella “pancia” del rover ci sarà Ingenuity, un piccolo elicottero che sarà il primo a volare su un altro pianeta.

ingenuity perseverance marte lancio La finestra di lancio per Perseverance verso Marte si chiuderà il 15 agosto. Oltre questa data, NASA dovrà aspettare il 2022 per lanciare il rover. La Terra e il suo vicino nel Sistema Solare si allineano nella giusta maniera per qualche settimana ogni 26 mesi. Quindi incrociamo le dita e speriamo che il lancio abbia successo: Perseverance ci mostrerà Marte in un modo nuovo.


Stefano Regazzi

author-publish-post-icon
Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link