fbpx
NewsTech

Phenix è la nuova app contro gli sprechi alimentari

L'app debutta in occasione della Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari

In occasione della Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli sprechi e le perdite alimentari debutta in Italia la nuova app Phenix. Si tratta di un’app contro gli sprechi lanciata dalla startup Tech For Good che fa dell’anti-spreco un’azione positiva e solidale. La startup è nata in Francia nel 2014 con l’obiettivo di facilitare la donazione degli alimenti in scadenza da parte di supermercati.

Perché nasce un’app di questo tipo

In Italia, secondo recenti stime, ogni anno vengono sprecati 65 chilogrammi di cibo a persona. La perdita economica è valutata in 10 miliardi di euro. La necessità di un’app in grado di tagliare gli sprechi, aiutando sia commercianti che consumatori, è, quindi, evidente. Da questa situazione delicata e difficile nasce un progetto come Phenix.

Cosa fa l’app anti-spreco Phenix

Phenix utilizza un sistema di geolocalizzazione che consente di scegliere lo shop di un negoziante che aderisce all’iniziativa. In questo modo è possibile creare una box tematica per poi andare a ritirarla ad un’ora prestabilita. L’app si rivolge sia a venditori che ai consumatori. Da una parte, infatti, consente ai negozi di valorizzare i prodotti destinati ad essere persi. Dall’altra punta ad offrire agli utenti un servizio pensato per adottare uno stile di vita che permette di trasformare gli invenduti da scarti a preziose risorse. Per gli utenti c’è la possibilità di partecipare al programma fedeltà con tante ricompense in palio.

 

Carne sprecata
  • Pizzigoni, Giovanni (Author)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button