fbpx
Videogiochi

Arriva la nuova PlayStation 5: cosa cambia?

E’ da parecchi giorni che si parla incessante di un nuovo modello di PlayStation 5, il quale potrebbe introdurre delle modifiche hardware che andrebbero ad impattare sulle performance della console di nuova generazione di casa Sony. La PS5 incriminata sarebbe il modello CFI-1102A, introdotto sul mercato senza nessun tipo di comunicazione ufficiale e ora disponibile in alcune parti del mondo. Cerchiamo di capire cosa cambia rispetto alla normale PlayStation 5.

PlayStation 5: cosa cambia nel nuovo modello?

Il modello CFI-1102A, per ora commercializzato soltanto in Nuova Zelanda e in Australia, è stato recentemente messo sotto la lente di ingrandimento dallo YouTuber Austin Evans e dalla redazione di Digital Foundry. Entrambe queste realtà hanno fornito un resoconto piuttosto preciso riguardo a quello che cambia rispetto al modello “standard” di PlayStation 5.

La prima, e anche la meno significativa, differenza della nuova PS5 riguarda il peso della console. Il modello del 2021 infatti pesa 3.6 Kg, a dispetto dei 3.9 Kg della console originale. Uno scarto di 300 grammi quindi, dovuto con ogni probabilità alla differenza dei materiali utilizzati. Segnaliamo inoltre che queste misurazioni fanno riferimento al PS5 Digital, ovvero la versione della console sprovvista del lettore blue ray.

PlayStation 5 nuovo modello

Tra le caratteristiche tecniche invece, è impossibile non notare un dissipatore più piccolo, anche se la differenza in termini di prestazioni in questo caso è minima: si parla infatti di appena un decibel rispetto al modello tradizionale. Sempre parlando di prestazioni, questa PS5 modello CFI-1102A pare consumare fino a 5W in più in alcune situazioni specifiche, ma quest’ultima informazione andrebbe testa in modo più estensivo.

Molto più significativa invece è la modifica apportata alla ventola della console, che risulta identica in termini di peso e dimensioni, ma presenta un design completamente diverso, che dovrebbe aiutare la macchina a migliorare le proprie performance. Questo fattore, secondo Evans, renderebbe il nuovo modello anche più silenzioso, ma anche sotto questo profilo è necessario aspettare di avere la console tra le mani per farsi un’idea precisa.

Infine è presente anche una vite alla base che rende possibile l’aggancio allo stand anche senza usare un cacciavite.

Upgrade o downgrade?

A fronte della messa in vendita di questo nuovo modello di PS5 sono in molti quelli che lo hanno definito come un miglioramento, seppur marginale, della versione standard, o un downgrade a tutti gli effetti di quest’ultima. La verità, come spesso accade in questi casi, sta nel mezzo.

E’ importante infatti comprendere che questa nuova incarnazione di PlayStation 5 nasce con un obbiettivo ben preciso da parte di Sony. Quello di ridurre i costi di produzione, ottimizzando i consumi e riducendo il peso generale della macchina. Questa volontà risulta piuttosto evidente dal fatto che nessuna delle specifiche tecniche sia stata toccata da questa modifica.

PlayStation 5 nuovo modello

Ne consegue che, con ogni probabilità, sia con il modello standard che con questa nuova versione vi ritroverete con una console pressoché identica alla sua controparte, senza notare alcuna differenza di sorta. Non è un caso che, a livello di impatto estetico, i due modelli sono assolutamente identici.

L’augurio che ci possiamo sicuramente fare è che queste modifiche contribuiscano a rendere PS5 un po’ più semplice da produrre e distribuire sul mercato, anche se la situazione sembra ancora caratterizzata dalla scarsità delle componenti necessarie.

Offerta
Sony PlayStation®5 - DualSense™ Wireless Controller...
  • Scopri un'esperienza di gioco più profonda e coinvolgente con l'innovativo controller per PS5, dotato di feedback...
  • Il controller wireless DualSense include anche un microfono integrato e il tasto "Crea", che si inseriscono...
  • Goditi diversi livelli di forza e tensione mentre interagisci con la tua attrezzatura e l'ambiente nei giochi. Dalla...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button