fbpx
Playstation State of Play

I bug di PlayStation hanno una taglia sulla testa: 50 mila dollari
Contano solo i bug e le falle nella sicurezza di PS4 e PS Network, non il design di PlayStation5


Sony premia chi trova problemi con PlayStation 4 e PlayStation Network: chi scova bug e falle nella sicurezza può ricevere ricompense fino ai 50 mila dollari (circa 44.500 euro). A scanso di equivoci: mandare una email con un meme sul design di PlayStation 5 non conta, abbiamo provato.

I bug di PlayStation hanno una taglia sulla testa

Dopo tutte le ore passate a tendere agguati silenziosi in Red Dead Redemption 2, la maggior parte dei giocatori non dovrebbe aver problemi a mettere in pratica un po’ di giustizia vecchio stampo, in stile Far West. Bug e falle nella sicurezza di PlayStation 4 e PlayStation Network sono ricercati, vivi o morti.

Playstation bug ricompensaLe vulnerabilità critiche, che possono compromettere il sistema o recare un danno ai dati personali degli utenti, possono arrivare a valere anche 50 mila dollari americani, gringo. Il resto delle ricompense è a scalare, e non paga altrettanto bene (la media è di 400 dollari, circa 356 euro). Ma come in ogni gioco che si rispetti, le monete che raccoglierete trovando bug di PlayStation sono cumulabili.

PlayStation ha condotto questo tipo di attività privatamente con alcuni ricercatori e hacker professionisti. Ora però apre la possibilità a tutti i programmatori del mondo di riportare i bug della PlayStation sulla piattaforma HackerOne, con cui Sony collabora.

Le taglie sono state emesse, sceriffo

Sulla piattaforma trovate la tabella con le ricompense per ogni tipo di taglia. Si va da un minimo di $100 per una falla di bassa criticità su PlayStation Network o $500 su PlayStation 4. I bug di media entità vengono pagati $400 su PSN e $2500 su PS4. L’alta criticità paga $1.000 dollari su PSN e $10.000 su PS4, mentre i bug critici vengono ricompensati con $3.000 su PSN e, appunto, $50.000 dollari su PlayStation 4.

Sony deciderà a sua discrezione la pericolosità del bug ed elargirà la ricompensa in base “alla serietà della minaccia, così come sulla qualità del rapporto”. Sarà pagato solo il primo utente che riporterà un problema. La taglia potrebbe anche salire: le cifre riportate sopra i minimi per ogni fascia.

Non sarà un viaggio emozionale come giocare a The Last of Us 2, però passare qualche ora con il naso in mezzo al codice di PlayStation 4 a caccia di bug potrebbe pagare bene. La caccia è iniziata: “For the players!”

Sony PS4 PRO PlayStation Gamma Chassis + PS Live Card 20€,...
  • PS4 PRO Gamma Chassis: in grado di offrire un’esperienza di gioco più avanzata grazie alla maggiore capacità di...
  • PS Live Card 20€; tessera prepagata per aggiungere 20 euro di credito al proprio portafoglio PlayStation Store
  • La base verticale viene venduta separatamente


Stefano Regazzi

author-publish-post-icon
Il battere sulla tastiera è la mia musica preferita. Nel senso che adoro scrivere, non perché ho una playlist su Spotify intitolata "Rumori da laptop": amo la tecnologia, ma non fino a quel punto! Lettore accanito, nerd da prima che andasse di moda.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link