fbpx
CulturaNews

Dopo vent’anni di assenza, Kadabra è finalmente tornato

Il mago Uri Geller ha ritirato la sua accusa nei confronti di Nintendo e si è anche scusato

Vent’anni fa, tra tutti i 900 Pokémon, uno in particolare era stato completamente cancellato dai tornei di carte: stiamo parlando di Kadabra. Ciò è accaduto perché all’epoca il mago e illusionista Uri Geller affermò che la Nintendo aveva copiato i suoi poteri psichici e, in base ad essi, aveva creato il pokémon.

Ora, nel 2020, il mago israeliano ha ritirato la sua accusa e si è persino scusato.

Il Pokémon Kadabra è tornato dopo vent’anni

Oltre ai motivi che vi abbiamo citato sopra, il mago era convinto che Nintendo avesse copiato anche il suo nome, non solo i suoi presunti poteri. Il nome di Uri Geller, in giapponese, si traduce in Yuri Gera e la versione evoluta di Abra in Giappone è Yungera.

Ovviamente Geller non vinse la causa ma, nonostante questo particolare, Kadabra è scomparso dalle carte per circa vent’anni. Nel novembre del 2000 Uri Geller dichiarò: “Nintendo mi ha trasformato in un personaggio malvagio e occulto, ha rubato la mia identità utilizzando il mio nome e l’immagine della mia firma.”

Dopo vent’anni possiamo finalmente dire che Geller ha ritirato la sua accusa nei confronti di Nintendo e si è persino scusato con i fan, pubblicando un post sul suo account Twitter. Il mago ha rivelato di essere estremamente dispiaciuto per ciò che ha fatto a Nintendo negli anni 2000.

Ha poi annunciato a “bambini e adulti” che sta ritirando l’accusa e che ora tocca a Nintendo riportare indietro la sua carta Kadabra. “Probabilmente ora”, rivela Geller, sarà una delle carte più rare.

SSTOYS Bambola di Peluche Serie di Giochi Portatili Pet Elf...
  • 1.Realizzato in peluche imbottito con cotone di buona qualità ed elasticità, un peluche particolarmente morbido,...
  • 2.Un bellissimo regalo per bambini questo oggetto è lavabile e sicuro per bambini di tutte le età, è adatto per...
  • 3.grazie al suo design carino, l'adorabile peluche porterà gioia agli occhi dei vostri bambini e presto diventerà un...

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button