fbpx
NewsTech

Polo Nord Portatile: l’app natalizia a sostegno degli ospedali

Sono più di 10 anni che Polo Nord Portatile lavora per rendere il Natale speciale anche ai meno fortunati

PNP – Polo Nord Portatile è un servizio che offre esperienze digitali personalizzate, auguri fatti da Babbo Natale in diretta e solidarietà con il PNP Children’s Hospital Program.

Polo Nord Portatile, un servizio di solidarietà

UGroupMedia, azienda con sede a Montreal, è l’azienda che distribuisce il sito e l’app ufficiali di Babbo Natale, PNP – Polo Nord Portatile.

Da più di dieci anni offre un servizio di personalizzazione con 220 milioni di visualizzazioni di video personalizzati dagli utenti, disponibili in quattro lingue: inglese, italiano, francese e spagnolo.

PNP si è poi evoluto nel tempo ed oltre giochi gratuiti e premium nella sezione Kid’s Corner dell’applicazione, da quest’anno introduce nuovi scenari da scegliere, sia per grandi che per bambini, maggior personalizzazione e video in full HD da scaricare.

polo nord portatileÈ possibile creare anche messaggi di gruppo e messaggi di auguri multi-device: quest’opzione consente di creare un video di auguri personalizzato e di far partire una chiamata verso il telefono del destinatario che riceverà gli auguri…direttamente da Babbo Natale!

 

 

PNP è anche solidarietà

Polo Nord Portatile non dimentica la solidarietà ed il supporto per chi si trova in difficoltà, per questo continua a portare avanti il progetto PNP Children’s Hospital Program.

Parte del ricavato dai suoi servizi viene devoluto in beneficienza a quasi 50 ospedali pediatrici in tutto il mondo.

Per chi volesse provare questo servizio, troverà l’applicazione per iOs e Android sui rispettivi store.

Esiste in versione base, che già consente la creazione di video personalizzabili, ed in versione premium per aggiungere ulteriori scenari e maggiore personalizzazione.

E ovviamente non va dimenticato che la versione premium contribuirà alla beneficienza agli ospedali pediatrici.

Matteo Bonanni

Musicista di professione e malato di tecnologia per indole, mischio sempre musica e tecnologia senza soluzione di continuità perché mi piace circondarmi di cianfrusaglie tecnologiche mentre faccio tutto il resto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button