fbpx
NewsVideogiochi

PS5: PlayStation VR potrebbe essere “essenziale”

Il 2018 è il quarto anno di vita di PlayStation 4, la console che ha permesso a Sony di stabilirsi saldamente sulla vetta del podio dell'attuale generazione – vendendo oltre 76 milioni di unità in tutto il mondo – superando la Xbox One di Microsoft e tenendosi lontana, per il momento, dalla ancora giovane Switch di Nintendo.

Ecco dunque che si vocifera dell'erede del monolite nero, tale PS5. Come ci si dovrebbe aspettare, la quinta console del colosso giapponese potrebbe vedere la luce entro i prossimi due anni, ma oggi veniamo a sapere qualcosa in più in merito alle sue principali feature. In particolare, si parla del supporto alla realtà virtuale, e dunque di PSVR.

PS5 + PSVR: il duo vincente della prossima generazione?

In un'intervista ai microfoni dell'Official PlayStation Magazine UK – contenuta nel numero di Marzo 2018 – Harold Vancol sostiene che PlayStation 5 e PlayStation VR potrebbero non essere venduti in bundle in futuro, ma dovrebbero essere considerato "essenziali" quando usati insieme. Il Creative director di Grab Games (John Wick Chronicles, Knockout League) avrebbe rilasciato la seguente dichiarazione:

"L'acquisto di una nuova console è una grande spesa per molte persone e quello di un headset VR – che la gente vorrà vedere nel futuro di PlayStation – può essere quasi come comprare una nuova console. Quindi avere questi acquisti separati dà a ciascuna delle due periferiche il suo momento di gloria. Tuttavia, PlayStation 5 e PSVR dovrebbero essere considerati essenziali insieme."

Vancol ha inoltre suggerito che i visori VR – PlayStation VR, Oculus Rift e HTC Vive – subiranno molto presto un calo di prezzo, in concomitanza con l'arrivo di nuovi titoli.

Difficile sapere se il buon Vancol avrà ragione, ma con ogni probabilità lo scopriremo solo all'E3 2018 di Los Angeles, in cui Sony potrebbe (o non potrebbe) svelare al mondo l'esistenza della sua nuova PlayStation – e l'eventuale supporto a PSVR.

Tags

Pasquale Fusco

A metà strada tra un nerd e un geek, appassionato di videogiochi, cinema, serie TV e hi-tech. Scrivo di questo e molto altro ancora, cercando di dare un senso alla mia laurea in Scienze della Comunicazione e alla mia collezione di Funko Pop.
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker