fbpx
NewsVideogiochi

Record di audience per l’inizio della stagione eSport 2021 di Rainbow Six

Grandi record per l'inizio della stagione

Ubisoft ha annunciato la sua migliore performance fino ad oggi per l’inizio della stagione eSport 2021 di Tom Clancy’s Rainbow Six. Risultati da record per quanto riguarda i picchi di spettatori simultanei e i minuti medi di audience in ciascuna delle quattro leghe regionali, incluse le rispettive suddivisioni. Ecco tutti i dettagli.

La stagione eSport 2021 di Rainbow Six ha inizio

La performance positiva nei primi giorni di gioco delle leghe conferma ulteriormente gli sforzi continui dell’esport di Rainbow Six per rafforzare la qualità e la competitività in tutte le leghe regionali. Durante la European League il picco si è presentato durante il Playday 2, con la lega che ha raggiunto nuove vette ancora una volta il 22 marzo.

La European League ha ottenuto il suo miglior risultato di picco di spettatori simultanei (peak CCV) fino ad oggi per un playday regolare: 110K peak CCV, corrispondente a un incremento del 117% rispetto al playday più performante della European League della Stagione 2020 su questo indicatore.

Il picco è stato raggiunto durante una partita in cui i Rogue si sono battuti contro il Team Vitality e dove i Rogue sono riusciti a surclassare il team avversario, mandandoli ai tempi supplementari e aggiudicandosi la vittoria.

Anche la North American League ha registrato un’enorme crescita di spettatori nel suo playday inaugurale per la stagione 2021. Durante la prima partita della stagione si è raggiunto un picco di 115K. Questo corrisponde a un aumento del 318% rispetto al playday più performante della stagione 2020 della NAL.

Latin-American League e Asia-Pacific League

Il debutto della Stagione LATAM 2021 ha superato le aspettative in tutte le divisioni, con tutte e tre le sotto regioni che hanno registrato numeri di spettatori mai visti prima. Questi numeri hanno confermato, ancora una volta, che Rainbow Six Siege ha mantenuto lo status di blockbuster in America Latina.

Il Playday 1 della Divisione Sud dell’America Latina del 19 marzo ha dato il via alla competizione della LATAM League che è culminata con un picco di 18k CCV e 15.4k AMA, un incremento del 474% e del 656% su CCV e AMA rispetto al playday più performante della stagione 2020.

Il 20 marzo è stato invece il giorno storico per la Divisione Brasile, in cui BR6 ha raggiunto il record di 60,6k peak CCV e 48,5k AMA.

La stagione 2021 ha inaugurato un’Asia-Pacific League completamente rinnovata. I risultati di audience hanno superato tutte le aspettative sia nella Divisione Sud che nella Divisione Nord della lega, confermando che gli sforzi fatti stanno andando nella giusta direzione.

Superando la grande performance del Playday 1, il Playday 2 della Asia-Pacific North Division ha culminato con un picco di 96.5K CCV e 76.3K AMA, che costituiscono rispettivamente un aumento del 345% e del 336% rispetto al playday più performante della Stagione 2020 su questi due indicatori. Per ulteriori informazioni, potete consultare il sito ufficiale di Ubisoft.

Offerta
Tom Clancy's Rainbow Six Siege - PlayStation 4
  • Piattaforma: PlayStation 4
  • Versione lingua: italiano
  • Genere del gioco: FPS

Veronica Ronnie Lorenzini

Videogiochi, serie tv ad ogni ora del giorno, film e una tazza di thé caldo: ripetere, se necessario.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button