fbpx
ces-2017-lenovo-presenta-il-suo-primo-headset-per-la-realta-virtuale-media-0

Realtà Virtuale e Axon: l’azienda aiuta le forze dell’ordine in formazione


La realtà virtuale di Axon per migliorare la formazione delle future forze dell’oridine.

Realtà Virtuale e Forze dell’ordine: un binomio ideale

 

realtà virtuale

Axon ha iniziato un programma di formazione che sfrutta la realtà virtuale per dotare le forze dell’ordine di strumenti più avanzati per la formazione. Questi dispositivi permetteranno di mitigare le situazioni che coinvolgono persone che soffrono problemi di salute, di crisi o altri episodi psicotici.

Axon è leader mondiale per le tecnologie connesse alle forze dell’ordine. Recentemente ha sviluppato un programma di formazione basato sull’empatia che sfrutta la realtà virtuale. L’innovativo programma è già disponibile all’interno della Axon Academy, una rete di formazione online e offline dedicata alle future forze dell’ordine.

Il programma di formazione, eseguito attraverso un Oculus Go, comprende corsi di empatia utili a “disinnescare” le situazioni più pesanti. Il primo scenario proposto è stato sviluppato ad ottobre del 2018 e presentava interazioni con persone affette da schizofrenia. Dopo il primo successo, Axon ne aggiunse altre due: una che presenta interazioni con persone affette da autismo e una per relazioni con persone che minacciano il suicidio.

La tecnologia della realtà virtuale permette di immergere il futuro agente dell’ordine in formazione per mettersi nei panni dell’ufficiale che si trova davanti a situazioni complesse. Per verificare il buon esito di questo sondaggio, Axon ha creato un sondaggio su 500 agenti; circa l’80% di questi ritiene che ci sia la necessità di migliorare gli strumenti e le risorse per disinnescare efficacemente le situazioni pericolose.  Il Dipartimento di Polizia di Chicago, che è membro della Major Cities Chiefs Association è il primo dipartimento a integrare la formazione basata sull’empatia che sfrutta la realtà virtuale nel proprio addestramento. 

Axon, inoltre, sta lavorando per istituire un comitat consultivo per la formazione all’intervento in caso di crisi che possa guidare lo sviluppo di nuovi scenari futuri basati sull’empatia.


Michele Caliani

author-publish-post-icon
Innamorato del mondo e affascinato dalle cose impossibili. Convivo con il mio smartphone e la rete. Nella mia vita suono il pianoforte e nel tempo libero grattugio il violoncello.
                   










 
Sì, iscrivimi alla newsletter!
close-link