fbpx
LifestyleNews

Amazon a lavoro su un dispositivo smart AR per la casa

Il progetto che segna l'ingresso della compagnia nella realtà aumentata

Amazon potrebbe essere la prossima grande compagnia tecnologica ad entrare nella realtà aumentata. Secondo quanto riferito da Protocol, la società è a lavoro su un “dispositivo smart home nuovo nel mondo“, che utilizza in qualche modo la tecnologia “XR“. A quanto pare, infatti, Amazon ha aperto nuove posizioni lavorative che confermano l’entità del progetto. Se così fosse, a breve potremmo trovarci di fronte ad un’interessante novità nel settore. Andiamo allora a scoprire qualcosa di più sul dispositivo smart AR per la casa di Amazon.

Amazon: un dispositivo smart AR nei piani dell’azienda

Di recente Amazon si è dimostrata intenzionata ad assumere un discreto numero di professionisti per metterli a lavoro su un dispositivo AR/VR non ancora annunciato. In particolare, la società sembra essere alla ricerca di designer, product manager, programmatori e altre figure esperte del settore. Il motivo? Amazon pare pronta a lanciare un dispositivo smart AR per la casa, il primo unico nel suo genere. “Svilupperai un concept avanziato di ricerca XR in un prodotto di consumo nuovo al mondo, magico e utile“, così si legge nell’annuncio di ricerca di un “Sr. Technical Program Manager, New Products — XR“.

Inoltre, Amazon è ufficialmente alla ricerca di un UX Designer per lavorare “sull’interfaccia del sistema principale insieme alle applicazioni per l’utente finale, che vanno dalle interfacce multimodali alle esperienze di intrattenimento 3D AR“. Una posizione per cui si richiede la capacità di “pensare spazialmente, con esperienza di progettazione 3D in motion design, animazione [e] AR/VR, giochi“. Insomma, finalmente Amazon è pronta a lanciarsi nel settore della realtà aumentata, seppur con un po’ di ritardo rispetto ai competitor come Meta, Microsoft e Snap. Eppure, la compagnia ha progettato i suoi occhiali smart – gli Echo Frames – abbastanza tempo fa, ma senza dare un seguito reale a quell’idea.

Quello che è interessante, in questo senso, è il fatto che spesso gli annunci di lavoro si riferiscono ad un dispositivo smart AR per la casa. E se così fosse, si tratterebbe davvero di una novità interessante per il settore. Anzi, probabilmente dell’unica vera e propria innovazione rispetto ai dispositivi intelligenti per la casa a cui siamo abituati.

Offerta
Echo Dot (4ª generazione) - Altoparlante intelligente con...
  • Ti presentiamo Echo Dot - Il nostro altoparlante intelligente con Alexa più venduto. Dal design sobrio e compatto,...
  • Controlla l'intrattenimento con la tua voce - Ascolta brani in streaming da Amazon Music, Apple Music, Spotify, Deezer e...
  • Supporta l’audio HD senza perdita di qualità, disponibile con i servizi di musica in streaming compatibili, come...

Chiara Crescenzi

Editor compulsiva, amante delle serie tv e del cibo spazzatura. Condivido la mia vita con un Bulldog Inglese, fonte di ispirazione delle cose che scrivo.

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button