fbpx
NewsRecensioni TechSmart HomeTech

La recensione di Echo Show 8 di 3a generazione: lo smart display per (quasi) tutti

Le nostre case sono sempre più smart: dalle lampadine ai termostati, possiamo controllare quasi tutto tramite Wi-Fi. Ma per gestirla in maniera davvero intelligente, serve un’assistente vocale e uno speaker o display per parlarle. Alexa ormai è un punto di riferimento, e l’Echo Show 8 di Amazon, giunto alla sua terza generazione, dopo i test di questa recensione si conferma lo smart display da battere.

È il dispositivo per (quasi) tutti. Con un display da 8 pollici, riesce a collocarsi a metà tra la più economica e compatta Echo Show 5 e le versioni più costose come l’Echo Show 10 ed Echo Show 15. Con un prezzo di 169,99 euro (che durante il Black Friday diventa 139,99 euro), può diventare il centro di controllo di tutta la casa smart. Ma non per forza di quella di tutti: alcuni potrebbero accontentarsi degli smart speaker Echo, altri vorranno qualche cosa in più. In questa recensione vi aiutiamo a capire se Echo Show 8 di 3a generazione fa per voi.

La nostra recensione di Echo Show 8 di 3a generazione

Amazon ha badato all’essenziale nella confezione del nuovo Echo Show 8, che arriva in una confezione ecosostenibile (fatta con materiali riciclabili al 99%, con il 29% dei materiali riciclati nel dispositivo) che contiene giusto lo smart display e l’adattatore con ingresso a cilindro. Avremmo preferito un caricabatterie con USB-C, ma apprezziamo che il cavo sia sufficientemente lungo per posizionare il dispositivo dove per voi risulta più comodo.

Noi l’abbiamo posizionato in cucina, con l’ambizione di sfruttare il display per seguire ricette e cucinare leccornie. Ma anche con la tecnologia giusta, la voglia di farlo è durata poco.

Design: piccoli miglioramenti (ma grandi cornici)

amazon echo show 8 2023 recensione terza generazione

Il design dell’Echo Show 8 della terza generazione è simile al suo predecessore, disponibile nelle varianti di colore bianco o nero. Mantiene la forma generale con lievi cambiamenti, come il bordo anteriore completamente a filo dello schermo e una modifica alla collocazione della fotocamera, che ora è centrata in alto sullo schermo invece che ha destra. Le cornici restano piuttosto grandi, facendo sembrare il design meno accattivante – anche se non ci hanno dato particolare fastidio durante il nostro utilizzo quotidiano. Le dimensioni sono leggermente aumentate a 200mm x 139mm x 106mm.

Sul lato superiore, presenta un cursore meccanico per la privacy della fotocamera, un pulsante dedicato per silenziare l’audio del microfono e i controlli del volume, oltre a due microfoni. Il retro ospita il connettore dell’alimentatore e dà spazio per l’hardware e le casse, con un rivestimento in tessuto.

recensione amazon echo show 8 3a generazione

Un buon display e audio potente

Dal lato dell’hardware, le caratteristiche audio e video sembrano rimanere pressoché invariate rispetto alla generazione precedente. Il display da 8 pollici offre una risoluzione di 1.280 x 800 pixel, abbastanza di buona qualità per vedere video di YouTube e la serie occasionale se lo avete posizionato in una stanza senza TV (anche se non ha il supporto Full HD con Fire TV integrata di Echo Show 15). Non aspettativi un contrasto profondo o colori fedelissimi, ma risulta luminoso e vibrante anche sotto luci piuttosto forti.

I due driver degli altoparlanti da 2 pollici forniscono un suono bilanciato e hanno novità lato software software, che supporta l’audio spaziale e analizza l’acustica della stanza per ottimizzare il suono. Il risultato è un audio davvero potente: il volume sale molto, riempiendo anche stanze molto grandi senza grandi distorsioni.

qualità audio echo show 8

Anche i bassi sono piuttosto potenti, sebbene non sempre fedelissimi e profondi. Nè il volume né la qualità sono paragonabili ad altoparlanti dedicati per la riproduzione musicale. Ma rispetto ad altri smart speaker e per il prezzo, Echo Show 8 del 2023 si difende davvero piuttosto bene.

Black Friday con i mega sconti Mediaworld

Recensione Echo Show 8 di terza generazione: la dotazione hardware

Alimentato da un processore octa-core con il motore neurale AZ2 di Amazon, offre prestazioni reattive e veloci, sia nei comandi vocali con Alexa che nell’interazione touch. È lo stesso chip che alimenta anche gli altri speaker e display usciti nell’ultimo anno come Echo Pop (qui la recensione) e l’Echo Show 15 (qui la recensione), ma continua a difendersi bene. Soprattutto per come perfette ad Alexa di dialogare con noi: l’attivazione è immediata, la risposta sempre tanto rapida da creare una conversazione fluida.

Inoltre, supporta il Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac e il Bluetooth per lo streaming musicale dal vostro telefono. Entrambe le connessioni si sono dimostrate solide durante la nostra prova. Supporta Zigbee per la domotica, con la certificazione Matter per l’interoperabilità e Thread come protocollo extra di rete wireless. Questo assicura di poterlo usare come Hub per la smart home – ed è l’Echo Show con il display più piccolo a farlo.

Videocamera

Chiude l’apparato hardware una videocamera da 13 MP con funzionalità di inquadratura automatica, che non solo funziona molto bene per le videochiamate, ma rileva anche la vostra presenza per attivarsi e fornire informazioni contestuali quando vi avvicinate. Inoltre, mostra contenuti più o meno dettagliati a seconda della distanza: se siete lontani, grandi icone e poco testo, mentre se vi avvicinate ci sono dettagli in più. Ma se preferite, potete chiudere fisicamente la webcam per tutelare la vostra privacy.

videochiamate echo show censored min

Come potete vedere da questa immagine, la videocamera fa un ottimo lavoro nel tenere a fuoco il vostro volto (anche se abbiamo provato a ingannarla muovendo la mano). Quindi se volete chiamare o farvi chiamare, potrebbe rivelarsi molto utile. La qualità non è eccelsa, ma più che sufficiente per videochiamate di qualità – anche perché l’audio potente e i buoni microfoni aiutano la conversazione. E chiedere “Alexa, chiama [nome del contatto]” è molto più semplice che aprire app sullo smartphone o il PC.

Potete persino utilizzare la webcam come videocamera di sicurezza aggiuntiva, guadando il feed live e ascoltando l’audio dallo smartphone. Non ci sono notifiche sul movimento e registrazioni come i dispositivi dedicati alla sicurezza, ma è un valore aggiunto.

Parlare con Alexa e sempre più semplice (anche grazie allo schermo)

Il comando “Alexa” dà accesso all’assistente vocale, reattivo come non mai. Potete chiedere che tempo farà il giorno dopo, spiegarvi un concetto, creare elenchi e pianificazioni o aprire tutte le skill che volete. Anzi, Echo Show vi mostra attivamente Skill interessanti da provare, per farvi provare giochi e attività con Alexa. Ma soprattutto, è in grado di controllare dispositivi domestici intelligenti. Non solo quelli di Amazon, ma anche tutti quelli che supportano lo standard Matter e Zigbee – che sono la maggior parte.

Noi abbiamo collegato climatizzatori (usandoli con la pompa di calore, visto il freddo che aumenta), la TV, ma anche lampadine smart e sensori di porte e finestre. Tutto piuttosto semplice, anche da schermo o chiedendo direttamente ad Alexa. Potete persino vedere feed di videocamere di sicurezza o videocitofoni, se abilitati.

Multimedia e la comodità di uno smart display

youtube echo show

L’assistente vocale Alexa può cercare e riprodurre musica, podcast e contenuti multimediali da una vasta gamma di servizi come Amazon Music, Apple Music, Spotify, Netflix e molti altri. Anche qualora non ci fosse l’app, può riprodurre contenti tramite il browser Amazon Silk: ci abbiamo guardato un paio di video dal nostro canale senza problemi.

Come dicevamo, il display da otto pollici potrebbe limitare l’esperienza di visione video. Ma non si tratta di sostituire la vostra TV. Noi l’abbiamo usato per seguire video e ascoltare podcast mentre cucinavamo, ma spostandolo in camera da letto può aiutarvi a rilassarvi con un audiolibro oppure con rumori rilassanti.

Interagire con il touchscreen

Per quanto la voce rimanga il modo più semplice per interagire con Alexa, il display touch consente l’interazione diretta con il dispositivo. Scorrere le impostazioni, per esempio, è più semplice per chi come noi è abituato agli smartphone. Ma il punto di forza sta nei widget presenti, che consentono l’accesso rapido a diverse funzionalità. Con la videocamera, Alexa capisce che vi state avvicinando e mostra diverse possibilità: skill, playlist musicali o ricerche che basta toccare per avviare.

ricerca intelligente alexa

Sebbene ci siano diverse opzioni di personalizzazione, lo schermo limitato implica che i widget agiscono come singole app, rendendo difficile utilizzarne più di uno contemporaneamente. Potete personalizzarle, anche se il processo non è fluido come vorremmo: dovete rimuovere i widget già in uso prima di aggiungerne altri.

Recensione Echo Show 8 di terza generazione: vale la pena?

La terza generazione di Amazon Echo Show 8 costa un po’ di più del predecessore al lancio. Rispetto alla scorsa generazione, uscita nel 2021, risulta più responsivo e comprende molto più rapidamente quello che vogliamo. Il vecchio modello resta tuttavia un’alternativa valida per chi vuole risparmiare un po’, sebbene la differenza ci sia.

Rispetto all’Echo Show 5 suona meglio e permette di gestire appieno la vostra smart home, con il prezzo più basso che la rende più appetibile ai modelli da 10 e 15 pollici. Quindi, a nostro parere, è lo smart display con Alexa giusto per la maggior parte delle persone.

Chi vuole risparmiare e non ha bisogno del video può puntare sugli speaker Echo, chi vuole uno smart speaker di maggior qualità per l’audio può trovare soluzioni di altri brand specializzati nel settore musicale con Alexa. E chi preferisce Siri o Assistente Google dovrà cambiare produttore. Ma se avete deciso di acquistare uno smart display, il rapporto qualità prezzo di Echo Show 8 resta quello da battere anche in questa terza generazione. Specie durante il Black Friday.

Echo Show 8 (2ª generazione, modello 2021) | Schermo...
  • Alexa può mostrarti ancora più cose - Lo schermo HD da 8", la regolazione automatica dei colori e gli altoparlanti...
  • Sempre al centro - La nuova telecamera ti mantiene automaticamente al centro dell'immagine durante una videochiamata....
  • Semplifica la tua vita quotidiana - Echo Show 8 ti permette di tenere sott'occhio gli appuntamenti in calendario e i...

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button