fbpx
FeaturedRecensioniRecensioni TechTech

Motorola Moto G10: lo smartphone economico, ma funzionale

Motorola Moto G10 è un cellulare con un basso prezzo, ma buone caratteristiche

Quanto deve costare un cellulare per fare bene? Secondo Motorola non così tanto. Il nuovo prodotto lanciato sul mercato, infatti, appartiene a una fascia di prezzo medio-bassa, eppure non ci ha deluso. Oggi, vogliamo portare alla luce la nostra recensione di Motorola Moto G10. Si tratta di uno smartphone che costa meno di 200€, in grado di offrire buone caratteristiche tecniche e buona qualità costruttiva. Non si tratta, forse, di un top di gamma, ma risulta perfetto per chi vuole spendere poco e avere un prodotto che possa compiere tutte le funzioni di base.

Siete curiosi di scoprire di più del nuovo Motorola Moto G10? Eccone tutti i dettagli nella nostra recensione. Motorola Moto G10 scatola, cover

Motorola Moto G10: la recensione Tech Princess

Buoni contenuti e buona qualità per il prezzo di lancio

Prima di addentrarci all’interno del nostro Motorola Moto G10, iniziamo la nostra recensione dando un breve sguardo alla parte esterna. Lo smartphone viene venduto in una confezione piuttosto in linea con il resto del mercato, al cui interno troviamo il cellulare stesso, un alimentatore da 10W, un cavo USB-C/USB, una cover in silicone, una graffetta per rimuovere la sim e delle cuffie di colore nero.

Esteticamente, pur trattandosi di un prodotto non di fascia alta, il Moto G10 presenta un buon bilanciamento di materiali e forme. Il cellulare è costituito in plastica nella sua parte posteriore, ma questa non risulta per nulla anonima. Il retro, infatti, presenta delle onde davvero piacevoli alla vista. Si muovono sinuose quasi come se si trattasse di impronte lasciate in un giardino zen. Sono leggermente in rilievo e piacevoli al tatto. La superficie non sembra catturare troppo la polvere, né trattenere le impronte in maniera eccessiva. Ottima, poi, la certificazione IP52, che garantisce la resistenza agli spruzzi.Motorola Moto G10 cover

Struttura e display di Motorola Moto G10

La qualità costruttiva non è per nulla male, anzi, sin da subito sembra di avere a che fare con un prodotto di qualità. Il Motorola Moto G10 è abbastanza grande, non di semplice utilizzo con una sola mano e non proprio leggero. Il peso, infatti, è di circa 200 grammi. Questi, però, sono comunque ben bilanciati lungo l’intera superficie.

Offerta
Motorola moto g 10 (quad camera 48 MP, batteria 5000 mAH,...
  • Quad camera 48 MP - Scatta immagini dettagliate e nitide in ogni condizione. Modalità Visione Notturna,...
  • Batteria 5000 mAh - Oltre due giorni di durata della batteria e ricarica rapida TurboPower
  • Display Max Vision 6.5" - Immergiti nei tuoi contenuti preferiti sull'ampio display Max Vision HD+ da 6.5". Il formato...

Sullo schermo è presente la fotocamera anteriore, mentre sul retro troviamo quella posteriore. Il suo ingombro non è eccessivo ed è confinato alla parte sinistra. Al centro, in alto, troviamo poi il logo classico di Motorola. Sul lato sinistro trova spazio il vano per la sim, mentre sul lato destro sono presenti tre pulsanti: il tasto gestione volume, il tasto Google Assistant e quello dedicato alle funzioni di accensione e spegnimento.

Quello che ci ha convinto di meno durante la nostra recensione di Motorola Moto G10 è forse lo schermo. Abbiamo un display IPS da 6,5” con risoluzione 720 x 1600 pixel (HD+). La combinazione IPS e risoluzione non eccelsa regala un piccolo downgrade per chi è abituato ad altri tipi di schermo e lo si nota fin da subito. Certo, questo non è un difetto così grande, considerando la fascia di prezzo, ma la differenza rispetto ad altri smartphone è notevole. Un altro piccolo punto a sfavore è il trattamento oleofobico: purtroppo, infatti, lo schermo frontale cattura moltissimo le impronte. Dettaglio irrilevante se utilizzate una pellicola di protezione, un po’ più rilevante se siete abituati a usare il cellulare nudo e crudo. Motorola Moto G10 schermo frontale

Scendiamo nei dettagli della recensione: ecco come è fatto Moto G10

Dopo aver dato uno sguardo alla parte estetica, è ora di calarci all’interno del nostro prodotto. Motorola Moto G10 è composto da un processore Snapdragon 460 con 8 core da 1,8 GHz, accompagnato una GPU Adreno 610. Per quanto concerne la RAM questa è pari a 4 GB, mentre abbiamo un grande spazio di archiviazione: 128 GB. La memoria è, inoltre, espandibile con una microSD. Quello che bisogna tenere in considerazione, però, è che per espanderla, è necessario rinunciare alla doppia SIM.

Per quel che concerne le altre caratteristiche, invece, abbiamo un Wi-Fi a doppia banda, una connettività 4G, chip NFC e Bluetooth 5.0.

Ottima la batteria, da 5000 mAh, che permette grande autonomia. Il cellulare è in grado di resistere a ore di intenso utilizzo; non abbiamo mai fatto fatica a raggiungere la fine della giornata. L’alimentatore, da 10W, consente una ricarica non proprio veloce, ma il Motorola Moto G10 possiede una funzionalità interessante: la ricarica ottimizzata. Se metterete in carica il cellulare durante la notte, l’ultimo 20% sarà ultimato poco prima della sveglia, cosa che aiuterà a mantenere la batteria in vita più a lungo.

A livello software, invece, abbiamo uno smartphone con Android 11. Si tratta di una versione non completamente customizzabile (come la MIUI di Xiaomi Mi 10T Pro), ma con qualche personalizzazione al suo interno. Funzionalità molto carina e decisamente apprezzata.

Un comparto fotografico un po’ da rivedere

Un altro punto non pienamente soddisfacente durante la recensione di Motorola Moto G10 è il comparto fotografico. Nel dettaglio, abbiamo una principale da 48 MP che, però, non è in grado di cogliere appieno ogni dettaglio. La qualità generale non è male, eppure sembra mancare qualcosa. Certo, per il prezzo, non potevamo aspettarci niente di eccellente, quindi non siamo neanche così delusi. Si tratta di uno smartphone pensato per poter adempiere bene alle funzioni, senza eccellere troppo.

Motorola Moto G10: chi dovrebbe acquistarlo?

Il Motorola Moto G10 è un prodotto perfetto per chi necessita di un cellulare poco costoso. È costituito da buoni materiali e presenta ottime funzionalità per il prezzo a cui viene venduto. Non ci si aspetta l’eccellenza, ma di sicuro non ci ha deluso. Ci sono tante ottime caratteristiche, un buon comparto hardware e diverse funzioni. Tra gli aspetti meno convincenti abbiamo un display non all’altezza di altri smartphone e una fotocamera decisamente migliorabile. Nel complesso, però, con meno di 200€, ci portiamo a casa un telefono che può adempiere tranquillamente a tutte le funzioni di base, senza la minima smorfia.

Offerta
Motorola moto g 10 (quad camera 48 MP, batteria 5000 mAH,...
  • Quad camera 48 MP - Scatta immagini dettagliate e nitide in ogni condizione. Modalità Visione Notturna,...
  • Batteria 5000 mAh - Oltre due giorni di durata della batteria e ricarica rapida TurboPower
  • Display Max Vision 6.5" - Immergiti nei tuoi contenuti preferiti sull'ampio display Max Vision HD+ da 6.5". Il formato...

Giulia Garassino

Ingegnere Aerospaziale da sempre amante di videogiochi e tecnologia. Cresciuta con Crash Bandicoot, Spyro e Metal Slug. Competitiva sugli FPS, non si lascia scappare platform, hack & slash e GDR. Il mio titolo preferito? Nier Automata. Il gioco su cui ho speso più ore? Battlefield, che domande! Eppure, una grandissima fetta del mio cuore è occupata da Fable, amore di vecchia data. Dimenticavo, ho provato così tante tastiere che, ad occhi chiusi, potrei dirvi che switch montano!

Ti potrebbero interessare anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button