fbpx
NewsRecensioniTech

Recensione Rowenta Air Force 360: la scopa elettrica delle meraviglie

Quando per la prima volta ho preso in mano la scopa elettrica Rowenta Air Force 360, ho pensato che si trattasse di un prodotto “di bell’aspetto” e nulla più. In realtà mi sono dovuta ricredere perché quest’aspirapolvere oltre che bello è davvero potente, pratico e versatile. Vi racconto tutto quello che dovete sapere nella nostra video recensione.

Rowenta Air Force 360: principali caratteristiche

 Rowenta Air Force 360 è una scopa elettrica, senza filo, che sfrutta la forza ciclonica. Non ha necessità di sacchetti per poter contenere polvere e sporco ed è alimentata da una batteria agli ioni di litio la cui durata complessiva è di 20 minuti di utilizzo che diminuiscono a 15 con la modalità “turbo” attiva.

Esiste in diverse configurazioni, ognuna delle quali offre differenti e molteplici accessori.

Rowenta Air Force 360: l’aspirapolvere “scomponibile”

Il vero punto di forza di questo prodotto è la sua versatilità che permette di “scomporlo” e adattarlo all’occasione in pochi e semplici gesti. Potete infatti utilizzarlo in forma di “pistola” – ovvero solo il corpo – per pulire ad esempio la superficie dei divani, raccogliere le briciole su un tavolo oppure per eseguire delle pulizie certosine come ad esempio in angoli remoti della casa.

Altrimenti, attaccando il tubo al corpo potrete raggiungere le ragnatele su soffitti alti.

Per concludere la configurazione ed utilizzarlo in modo molto classico, vi basterà aggiungere la spazzola di aspirazione motorizzata. Quest’ultima ha due peculiarità: una spazzola interna molto simile a quella utilizzata dai robot aspirapolvere e una fascia di LED che vi aiuterà a vedere meglio i residui di polvere e sporco.
La spazzola interna gira grazie alla forza di aspirazione e permette di di raccogliere lo sporco con più facilità rispetto ai tradizionali aspirapolvere.

Insomma Rowenta Air Force 360 è in grado di adattarsi a tutti gli utilizzi casalinghi.

Rowenta Air Force 360: portalo ovunque

I pregi di un aspirapolvere senza fili non sempre sono chiarissimi. Si lo so: la batteria dopo un po’ di esaurisce, ma poco male. Pensate invece quanto può facilitarvi la vita.
Quante a tutte quelle volte che avete voluto passare l’aspirapolvere in auto senza dover andare all’autolavaggio. Io ci ho provato un sacco di volte mettendo la macchina in garage e utilizzando una prolunga chilometrica. L’operazione è fattibile ma davvero difficoltosa. Con un prodotto come Rowenta Air Force 360 invece potete aspirare la polvere praticamente ovunque.

Rowenta Air Force 360: vi innamorerete

Non credevo fosse possibile innamorarsi di un aspirapolvere. In realtà – nella vita – tutto può accadere. Air Force 360 si è rivelato un ottimo inquilino: è potente, è portatile, è bello ed incredibilmente non ha praticamente difetti.
Certo, non è propriamente economico – ci attestiamo intorno ai 329 euro – ma la qualità è davvero ottima (sia costruttiva e dei materiali, sia in merito all’aspirazione).

Se volete sapere tutto – ma proprio tutto – su questo Rowenta Air Force 360, vi consiglio di guardare la video recensione che trovare in apertura di questo articolo.

Ovviamente non dimenticate di iscrivervi al nostro canale YouTube!

Tags

Fjona Cakalli

Amo la tecnologia, adoro guidare auto/camion/trattori, non lasciatemi senza videogiochi e libri. Volete rendermi felice? Mandatemi del cibo :)
Next Article
Close

Adblock Rilevato

Considera di supportarci disabilitando il tuo adblocker