fbpx

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!

L’universo del videogioco di carte collezionabili The Elder Scrolls: Legends si arricchisce con la nuova grande espansione Guerra delle Alleanze. L’infinita guerra per la conquista del trono rubino vacante che infuria in The Elder Scrolls: Online ha raggiunto anche questo capitolo portando con se nuove carte e nuove interessati meccaniche.

Le fazioni tricolore

Guerra delle Alleanze introduce più di 100 nuove carte ispirate alla lore di TES: Online appartenenti a cinque fazioni in costante guerra. Una delle meccaniche più importante che interessa parte di queste carte è la loro appartenenza a tre caratteristiche o tre colori. In precedenza, infatti, ogni carta presentava una o massimo due caratteristiche tra Forza, Volontà, Intelligenza, Agilità e Resistenza e solo due di queste caratteristiche potevano comporre un deck. Questa particolarità era già stata sperimentata con la precedente espansione e, con Guerra delle Alleanze, diventa una regola fissa.

Le nuove fazioni introdotte, con le rispettive caratteristiche, sono:

  • Impero di Cyrodiil – Volontà, Agilità e Resistenza – Ormai in decadenza, l’Impero si aggrappa agli ultimi brandelli di potere posizionandosi al centro del conflitto.
  • Alleanza di Daggerfall – Forza, Intelligenza e Resistenza – La fazione è formata dai redguard, bretoni e Orsimer che combattono insieme per dare il comando del Secondo Impero al Re dei Re Emeric.
  • Patto di Ebonheart – Forza, Agilità e Resistenza – Un’alleanza formata tra Dunmer, Nord e Argoniani desiderosa solo di preservare la propria indipendenza.
  • Gilde Unite – Forza, Intelligenza e Volontà – Una coalizione formata dalla Gilda dei Guerrieri e la Gilda dei Maghi. Il loro scopo è proteggere gli abitanti di Tamriel dagli effetti della guerra e dall’invasione dei Daedra.
  • Regno degli Aldmeri – Intelligenza, Volontà e Agilità – Un’alleanza formata da Altmer, Bosmer e Khajiiti che cercano di ristabilire il dominio degli Alti Elfi su Tamriel.
[amazon_link asins=’B01H0EZ6UC,B07BR6B7P4,1783293225,1783293233′ template=’ProductCarousel’ store=’gamspri02-21′ marketplace=’IT’ link_id=’7fdd09e9-346b-48d8-bc26-4e53804e7cf6′]

Nuove abilità e meccaniche di gioco

L’introduzione delle carte tricolore amplia di molto le già ricche possibilità che The Elder Scrolls: Legends offriva ma al team di Dire Wolf Digital non è bastato. Il gameplay si è infatti arricchito con quattro nuove abilità per le carte che offrono nuove opportunità di gioco.

  • Mobilità – Le carte che possiedono il comando mobilità, possono essere utilizzate in modo diretto assegnandole ad una recluta (1/1). Ciò permette di utilizzare un vario numero di carte senza il rischio di sprecare quelle nel deck con troppa velocità.
  • Veterano – Questa abilità fornisce un bonus di attacco e vita dopo il primo attacco della carta.
  • Specialità –  Questa abilità si attiva dopo alcuni eventi particolari a seconda della carta utilizzata. Può attivarsi dopo aver usato un oggetto oppure un’azione.
  • Potenziamento – Le carte che possiedono questa abilità danno dei bonus alle proprie creature durante il turno.

Le nuove carte, con altrettante nuove abilità, riescono ad offrire interessanti spunti sia utilizzate in un solo deck che combinate con le carte delle precedenti espansioni.

Più strategia in questa guerra!

Le varianti introdotte in questa espansione si sono rivelate una boccata d’aria fresca. Le carte tricolore richiederanno un po’ più di tempo per essere comprese e sopratutto per capire con quali altre carte utilizzarle per poter avere delle combo efficaci. Tutto a vantaggio di una buona dose di strategia che non fa mai male.

Senza dubbio, Guerra delle Alleanze si è rivelata essere una delle migliori espansione che riesce a dar vita a nuovi mazzi e rigenerare anche le carte meno recenti passate un po’ in secondo piano.

Bethesda e Dire Wolf Digital hanno dimostrato di tenere ancora molto a questo gioco con un’espansione in grado di posizionarlo in una situazione di grande dinamicità rispetto ai concorrenti.

The Elder Scrolls: Legends – Guerra delle Alleanze

Pro Pros Icon
  • Nuove meccaniche interessati
  • Gameplay più vivo e coinvolgente
Contro Cons Icon
  • La mancanza di una storia dedicata si è fatta sentire

Condividi la tua reazione

Rabbia Rabbia
7
Rabbia
Confusione Confusione
5
Confusione
Felicità Felicità
10
Felicità
Amore Amore
3
Amore
Paura Paura
6
Paura
Tristezza Tristezza
2
Tristezza
Wow Wow
9
Wow
WTF WTF
8
WTF
Daniele Cicarelli

author-publish-post-icon
Indigente giramondo con la grande passione per i videogiochi, l'Arte e tutte le storie Fantasy e Sci-Fi che parlano di mondi alternativi senza zanzare. Fermo sostenitore dell'innovazione, del progresso tecnologico e della superiorità del Tipo Erba. Dalla parte dei Villains dal 1991.
                   Vuoi rimanere sempre aggiornato?

           Iscriviti alla nostra                     Newsletter!

                                   Tranquillo, ti disturberemo solo
                                      una volta al mese...per ora! 👹
Mi iscrivo!
close-link

           Iscriviti alla nostra                Newsletter!

Mi iscrivo!
close-link